Molestie alla Ministra Boschi, nei guai 44enne Campano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
boschiUn 44enne con problemi psichici accusato di stalking verso la ministra Boschi è stato arrestato a Firenze, non lontano da dove nel weekend si terrà la Leopolda. Originario e residente in Campania, l’uomo è stato posto ai domiciliari. La polizia è intervenuta in un ristorante fiorentino dopo una chiamata del proprietario, poiché il 44enne si rifiutava di pagare il conto.

Dopo l’arresto del 44enne stalker del ministro Maria Elena Boschi, spuntano i verbali deliranti. G. D., 44 anni nato a e residente a Pozzuoli, ha inondato la mail istituzionale del ministro di frasi d’amore e di minaccia, tanto che il ministro ha dovuto denunciarlo alla procura di Roma.

Il gip di Roma Anna Maria Gavoni ha disposto per lui gli arresti domiciliari. L’ uomo è stato catturato ieri mattina a Firenze in via della Scala. Il Giorno riferisce il contenuto di alcune mail decisamente sopra le righe: “Amore ti porterò con me in paradiso. Tu sei il mio fiore”; “Ti amo ma ti devo ammazzare”; “Boschi tra i Boschi amore a tema… ma se ti ammazzo chi ti troverà?”.

E ancora: “Amore non posso credere a quello che hai fatto…tu sai che ti ho amata. Non metterti contro di me che hai la peggio… se mi chiedi scusa mi ridai la macchina… un bacio e la bambina”. Infine: “Amore sbloccami oppure parto prima e ti ammazzo… Sai che sono geloso”. Insomma, un soggetto decisamente squilibrato che ora non dovrebbe costituire più un pericolo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma che centra il fatto che non voleva pagare il conto con Maria Etruria Boschi?
    Siete patetici, pur di far propaganda per il vostro padrone scrivete di tutto.
    Vergognatevi.

  2. eh…l’amico di pozzuoli avra’ ridato la vernice alla stanza pensando alla ministra di questo ca..po di stato

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.