Global exit (di Angelo Giubileo)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
angelo giubileo 3Com’è ormai acclarato, non si tratta solo di Br-exit; ovvero, della possibilità di uscita di uno stato membro dall’Unione Europea, secondo le procedure di cui all’articolo 50 del Trattato di Lisbona (2009). In effetti, cosa questa exit-strategy rappresentasse, non è mai stato chiaro. E, a maggior ragione, non lo può essere oggi dopo la sentenza di ieri dell’Alta Corte britannica. E tuttavia, c’è di nuovo che la sentenza stessa definisce ulteriormente i termini della questione generale, che èoltre Br-exit.

Il “nodo gordiano” è l’incapacità – storica e attuale – della politica di ri-solvere le crisi; e, in generale, il tema è l’uscita dalla crisi, e in particolare la più grave dall’ultimo dopoguerra, considerato anche che la crisi, ogni crisi rappresenta piuttosto, e quindi in effetti è un elemento “strutturale” del più moderno (postmoderno) sistema capitalistico, globale.

Finanche la terza via della politica, sperimentata dalla fine degli anni Ottanta del secolo scorso, tra liberalismo e socialismo mostra oggi la corda, secondo il processo della storia instauratosi nell’Europa “civile” di derivazione greco-latina. Ed eccone, significativamente, qualche prova: l’esito (exit) di 541 giorni di crisi politica in Belgio dall’elezioni del 13.06.2010; l’esito della vittoria di Syriza in Grecia del 25.01.2015; l’esito del referendum sugli immigrati dell’1 ottobre scorso promosso da Orban in Ungheria; l’esito della crisi spagnola, durata nove mesi, con la formazionead horas di un governo di minoranza, una sorta di “patto del Nazareno” post-litteram. Nel mentre, sempre qui in Europa, un solo grande esempio positivo di ri-soluzione e di uscita dalla crisi, frutto dell’accordo strategico promosso in Germania dai due partiti “storici” della CDU e della SPD.

La politica europea s’involge quindi nel dibattito odierno tra istanze di democrazia “rappresentativa” e/o “diretta”, mentre l’esigenza più profonda e perfino l’urgenza sarebbe viceversa quella di perseguire la via del nuovo capitalismo globale. Br-exit docet.

Angelo Giubileo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.