Salernitana, difesa a 4 con Rosina perno del gioco d’attacco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
benevento_salernitana_16_rosinaCom’era già accaduto in mattinata al Volpe, anche nel pomeriggio al Mary Rosy mister Sannino ha insistito sulla difesa a quattro. Sarà questa, dunque, la base di partenza per quanto riguarda il match di domenica pomeriggio. Contro la Ternana la Salernitana volterà pagina, o meglio, tornerà al passato, visto che sulla linea difensiva a quattro il tecnico di Ottaviano ha costruito la sua carriera e lavorato a lungo nel corso dell’estate.




Resta invece da capire quale sarà l’assetto di centrocampo ed attacco, visto che Sannino ha a disposizione varie alternative. Il trainer granata potrebbe scegliere il 4-3-1-2, impiegando Rosina dietro le due punte. Potrebbe optare per il modulo ad albero di Natale suggerito da Fabiani (il 4-3-2-1), con Rosina ed uno tra Caccavallo e Donnarumma giusto qualche metro più indietro rispetto a Coda. Oppure, ancora, potrebbe optare per il classico 4-4-2: in questo caso, Rosina potrebbe affiancare Coda in attacco (con Zito esterno a sinistra) oppure potrebbe essere schierato largo sull’out mancino (con Improta sul versante opposto). In questa ipotesi, ci sarebbe spazio solo per due centrocampisti (presumibilmente Della Rocca e Busellato, che è pienamente recuperato).

Nel caso in cui, invece, la Salernitana giocasse con i tre mediani, tornerebbero in corsa anche Zito e Ronaldo per un posto nell’undici titolare. Ipotesi, ragionamenti, dubbi che dovranno essere fugati nel più breve tempo possibile. La sensazione è che, alla fine, la scelta ricadrà sul modulo col fantasista e le due punte di ruolo e che, dunque, Rosina potrà giocare nel suo ruolo naturale (e dovrà cercare anche di rendere per quelle che sono le aspettative di pubblico, staff, dirigenza e compagni di squadra) e che in attacco verrà rilanciato Donnarumma, visto che la Salernitana non segna da più di 300 minuti e c’è bisogno di peso specifico in avanti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.