Mezzogiorno: senatore Fasano, 200 mila assunzioni? Palle ed illusioni di De Luca 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
enzo_fasano“La lunga frequentazione di Vincenzo De Luca con Matteo Renzi ha contagiato il primo. Le ‘palle ‘ e le illusioni tipiche del premier hanno coinvolto il Governatore”. Così in una nota e sui Social il senatore Vincenzo Fasano, coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno.
“L’annuncio è fantomatico: 200 mila posti nella Pubblica Amministrazione, a venti giorni dal voto referendario, puzza di strumentalizzazione rispetto alle difficoltà di migliaia di giovani”.
“Convintissimo della ‘palla’ elettorale mi permetto – aggiunge – di chiedere se mai avvenissero queste selezioni saranno più trasparenti di quelle delle società miste salernitane? La sconfitta dei SI appare sempre più inevitabile non bastano le bugie di Renzi e di De Luca, prevarrà il buon senso dei cittadini, soprattutto del sud”.
“Ci aspettiamo ovviamente che i due leader all’esito del voto sappiano assumersi la responsabilità della sconfitta e trarne le conseguenze” conclude Fasano.

Sui Social fanno poi sponda i due vice.

Gaetano Amatruda su Twitter scrive  “Sud: deluca immagina piano per assumere 200mila giovani in PA. Insulta giovani, in cerca dei SI. E’politica miserabile”.
Mentre Roberto Celano si affida a Facebook
“De Luca insulta i giovani e viene smentito dal Governo. È la paura della sconfitta” scrive.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Ma perché Fasano è vivo ancora? E fino ad ora cosa ha fatto?
    Ma si stesse a casa quieto con i soldi che si piglia come parlamentare.

  2. … aspettando il 1.000.000 di posti di lavoro promessi da S.B. e da chi gli corre ancora appresso.

  3. Un motivo in più per votare SI e sbarazzarci una volta per tutte di questi scroccatori sociali. Fasano è l’emblema della peggiore classe dirigente che ci sia mai stata imposta e che va avanti a forza di favoritismi clientelari. Una inutility tipicamente salernitana e che non ha mai fatto nulla di buono nel periodo in cui era attivo politicamente alla regione, e anche peggio ora che si trova al senato con la funzione di fermacarte. Ed ora che ha imparato ad accendere un pc ed usare Fesbuk è la totale conferma dell’assioma di Umberto Eco quando dice che “I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli”

  4. Avete fatto chiudere le fabbriche e tante attività essendo complici di (im)prenditori truffaldini e facendo fallire quelli onesti,mandando per strada migliaia di famiglie.
    Adesso fate propaganda cantandovi le corna a vicenda,ma la gente comincia a capire…..

  5. Ma a De Luca che vuole assumere nella pubblica amministrazione nessuno gli ha detto che ci sono vincitori di concorsi che aspettano di essere chiamati e che al loro posto stanno lavorando i cosidetti precari che non costano quando uno fisso e che mai li potranno assumere come fu già detto da Brunetta tempo fa quindi secondo me si dovranno stabilizzare prima i vincitori di concorsi e poi se cè spazio forse i precari che poi mi dovranno dire come si trovano a lanvorare presso le amministrazioni pubbliche, forse ma certamente è cosi’ da sindacalisti e politici messi la dalla sera alla mattina. Io voglio che tutti lavoriamo ma si devono rispettare le regole, io personalmente se sarò defraudato del posto che mi spetta per diritto farò denuncie a non finire procura ,strasburgo, corte dei conti ecc.ecc

  6. ORAMAI DE LUCA HA PERSO IL CONTATTO CON LA VITA REALE,IN UN DELIRIO D’ONNIPOTENZA.SPARA CIFRE INESISTENTI E BALLE DEGNE DEL SUO AMICHETTO RENZI.DE LUCA HA CAPITO CHE IL VENTO È CAMBIATO E VERRÀ TRAVOLTO ANCHE LUI,PER SUOI ERRORI POLITICI,NELL’URAGANO CHE DISTRUGGERA’LA BAND RENZI,CHE HA MESSO QUESTO PAESE IN GINOCCHIO.

  7. Fasano è coordinatore di Forza Italia, che poi sarebbe quel partito, capeggiato da Silvio Berlusconi, che aveva promesso 1.000.000 di nuovi posti di lavoro. Quando se ne sono andati dal governo,invece, l’Italia era in piena crisi, lo spread era a 640 e la disoccupazione al 13%. Ma per Berlusconi, Fasano e Soci, andava tutto bene e i ristoranti erano pieni. Oggi, quello che loro insultano (Renzi) ha creato 646.000 posti di lavoro, ha portato la disoccupazione al 11.2% e lo spread a 125. Basterebbe solo questo per rinchiudersi un uno scantinato e non uscire più per la vergogna. Invece parlano ancora.

  8. … vi siete giocati il SUD approvando leggi a favore del NORD contro il SUD per compiacere un lestofante pieno di guai al governo nonché gli amici del lestofante per rimanere attaccati a quelle “seggiole” che i più eleganti chiamano poltrone, tutte cagate.
    Stiamo ancora aspettando le decisioni del primo c.d.m. a Napoli per risolvere il problema rifiuti, oltre al 1.000.000 di pd.l. già menzionati.

    VDL ha detto che servono 200.000 posti possibilmente nella p.a. per i giovani, non che ci saranno 200.000 nuovi p.d.l.
    Meno male che qualcuno si impegna a scuotere la nebbia padana ancora molto fitta invece di giocare al bunga-bunga e all’ultimo tango a Parigi tanto chi se ne frega.

  9. XTerminator
    Premetto che non voto per Berlusconi.
    Ma mi spieghi la differenza tra il tuo bugiardo seriale ed il suddetto Berlusconi? Ma chi te li ha dati i numeri che scrivi? Renzi in persona?
    Caro amico, ti ricordo che Berlusconi, piaccia o no, è l’ultimo primo ministro democraticamente eletto dal popolo, gli altri che si sono succeduti sono stati nominati dalla casta e quindi dal potere finanziario.
    Parli di spread, ma sai cosa significa e chi lo determina? Lo determinano le banche, capeggiate dalla BCE, e lo usano per destituire i governi che a loro non piacciono anche se democraticamente eletti. Infatti non avendo sovranità monetaria non possiamo fare una politica fiscale e dobbiamo essere sottoposti al signoraggio bancario della BCE. Poi di colpo, con l’arrivo di Monti ed un pò di macelleria sociale fatta di tagli miserabili a pensioni e sanità, lo spread ha ricuperato quasi subito. Ti pare possibile che una situazione disperata è diventata gestibile in un batter d’occhi? Dai sforza un pò il cervello e datti una risposta, non è difficile.
    I posti di lavoro che tu nomini sono frutto di voucher e cioè se uno lavora anche un giorno al mese risulta tra gli occupati. E’ questa la politica vincente del tuo padrone? Ma dove vivi in una sede PD? Non vedi che il mondo reale è tutto l’opposto di quello che dice Renzi? Sei completamente fuori dalla realtà o in malafede. Poi sai quanti, titolari di un contratto a tempo indeterminato, sono stati licenziati per poi essere riassunti con uno a tutele crescenti con annessi benefit per i padroni a discapito delle nostre tasche? Sai quanto ha speso Renzi per ottenere praticamente zero? La bellezza di 13 miliardi che poteva impiegare investendoli e creando vera occupazione. Però non ha potuto perchè doveva fare un favore alle lobbies che ne hanno finanziato la sua ascesa probabilmente. La disoccupazione giovanile è al 60% e tu dici che l’ha ridotta, ma non farmi ridere, vallo a dire ai disoccupati e vedi che ti prenderanno a calci. Il PIL che non è cresciuto in situazioni al contorno favorevoli come il petrolio ai minimi storici e la BCE che immetteva soldi nel circuito economico, mentre in Spagna il PIL è cresciuto senza che avessero un governo. Traine tu le conclusioni che non è difficile.
    Per non parlare poi delle porcate che ha fatto nei confronti dei risparmiatori, di banca Etruria ed altre banche, quando ha permesso venissero truffati a favore dei suoi amici banchieri. Mi fermo qua per brevità.
    Quindi quello che si deve chiudere, insieme a quelli della destra che sono uguali, in uno scantinato sei tu e tutti i sostenitori del bugiardo seriale. IoDicoNO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.