Spaccio di droga nel Cilento, 6 arresti e 20 indagati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
arresti-droga-cilentoAvevano messo in piedi un giro di spaccio che si estendeva dalla Piana del Sele al Cilento e Vallo di Diano, pronto a soddisfare ogni tipo di richiesta grazie a fonti di approvvigionamento a Melito, nel Napoletano: cocaina, eroina, hashish e marijuana a fiumi, per clienti giovani ma anche insospettabili e facoltosi professionisti di Capaccio Paestum, Agropoli, Castellabate, Montecorice, Pollica e Padula. Un giro diventato sempre più vasto, stroncato all’alba di stamane da un blitz dei carabinieri della Compagnia di Agropoli. A darne notizia il sito Stiletv.it




I militari, agli ordini del tenente Francesco Manna, supportati da quelli del comando provinciale di Napoli del gruppo cinofili di Sarnoe del settimo Nucleo Elicotteri di Pontecagnano, stanno eseguendo delle ordinanze di custodia cautelare – emessa dal gip del tribunale di Vallo della Lucania – nei confronti di sei soggetti ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, oltre a diverse perquisizioni domiciliari.

In carcere sono finiti: Nicola Santoro (classe ’62) di Capaccio Paestum, Caiazza Giancarlo (’73) di Napoli, Chivzui Cristian (’83) di origine rumena ma residente a Montecorice e arrestato a Capaccio Paestum, mentre ai domiciliari: Favorito Francesco (’62) di Capaccio Paestum, Zampini Ferdinando (’77) di Napoli e V.A., quest’ultimo incensurato. Sarebbero circa una ventina le persone coinvolte nelle indagini, tra queste anche delle donne, i soggetti spacciavano cocaina, eroina e hashish in Cilento e Vallo di Diano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.