Basket: la Hippo Salerno batte Afragola e resta al comando con Sala Consilina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
hippo_basket_canesttroLa Hippo Basket Salerno batte Afragola 50-37 e porta a casa altri due punti al termine di un match particolarmente bello da vedere, ma molto intenso. Gli Hawks si presentano al PalaSilvestri col coltello tra i denti, decisi a vendere cara la pelle. I ragazzi del neopresidente Frascino mettono il muso avanti sin dalle prime battute ma, a causa del solito calo nel terzo periodo, non riescono a scrollarsi di dosso gli avversari se non nel finale. Grazie al sesto successo stagionale, la Hippo mantiene il passo di Sala Consilina (che si aggiudica lo scontro diretto con Cava) e mantiene la vetta della classifica del girone B.

In avvio di gara sono le difese a prevalere e a complicare i piani degli attacchi. La Gatta, D’Orsi e Ciaramella firmano il primo parziale favorevole agli ospiti (2-6), costringendo coach Caccavo a chiamare time out. La reazione della Hippo è veemente. Palmentieri è straripante sotto le plance con la sua esuberanza fisica, Bellucci apre la difesa avversaria in penetrazione e poi il neoentrato Brigante fissa il punteggio sul 13-10 al termine dei primi dieci minuti di gioco. Nel secondo periodo, aperto da un canestro da sotto di capitan Spera, la verve di Viscido (subentrato dalla panchina), l’intensità di Nigro e qualche giocata in campo aperto in più orchestrata da Mandorino, permettono alla Hippo di allargare il divario. La bomba di Capozzi fissa il parziale sul 30-18 all’intervallo lungo nonostante i 6 punti nel quarto di D’Orsi per gli ospiti.




In apertura di ripresa sale d’intensità la difesa dei viaggianti e il quintetto di coach Caccavo (con Oliva e Voto in panchina solo ad onor di firma, in quanto infortunati, e solo 8 atleti disponibili) fa fatica a trovare la via della retina. Di Sarno piazza un paio di conclusioni dalla distanza, mentre i salernitani litigano col ferro. Afragola si aggiudica il parziale (8-11) ma resta a 9 lunghezze di distacco grazie alla reazione nel finale dei granata, sostenuti dal caloroso pubblico di Matierno.

Nell’ultimo periodo si registrano diversi contatti molto “maschi” e la lotta sotto le plance diventa serrata. Nessuno si tira indietro e la partita prosegue sul binario dell’equilibrio, fin quando Capozzi non la spacca con due bombe che fanno esplodere l’entusiasmo dei tifosi salernitani. I canestri di Palementieri e Nigro fissano il punteggio sul definitivo 50-37 che permette alla Hippo di raggiungere quota 12 in classifica e di mantenere il primo posto nel girone a braccetto con Sala Consilina.

«Siamo stati bravi a vincere una partita dura – ha affermato al termine dell’incontro coach Giuseppe Caccavo –. E’ stato un match molto difficile contro una squadra intensa che non ci ha regalato un centimetro. Proprio per questo faccio i complimenti ai ragazzi perché non era facile restare concentrati e concreti in difesa, nonostante il poco ritmo che abbiamo avuto in attacco. Dedichiamo la vittoria a Giosafat Frascino che domenica ha fatto il suo esordio al PalaSilvestri nei nuovi panni di presidente della Hippo».

Nel prossimo week end la Hippo Basket Salerno rimarrà a guardare, dovendo osservare il proprio turno di riposo previsto dal calendario, dopo il ritiro dal campionato della Uisp Simeon Nocera.

HIPPO BASKET SALERNO vs AFRAGOLA HAKWS 50-37

PARZIALI: 13-10; 17-8; 8-11; 12-8

Hippo: Capozzi 15, Bellucci 8, Palmentieri 8, Viscido 8, Nigro 5, Brigante 4, Spera 2, Mandorino, Oliva ne, Voto ne. All. Caccavo

Afragola: Di Sarno 11, D’Orsi 9, La Gatta 6, Ciaramella 4, Bologna 3, Chiuso 2, Mancinelli 2, Casillo, Rocco, Bullone ne, Esposito ne. All. Esposito

Arbitri: Tammaro e La Corte

Note: nessun giocatore uscito per raggiunto limite di falli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.