Landolfi (Pd): «Grillini e centro destra non saranno mai proposta coerente»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
nicola-landolfi-pdIl 40% ottenuto dal SI’ non serve a migliorare la Costituzione e l’Italia, che continuerà ad avere 1000 tra senatori e deputati , il CNEL e altre simili amenità. Anche in provincia di Salerno e in Campania si dovrebbe avere l’onestà di guardare a questo risultato senza provincialismo e senza accostamenti impropri ad altre elezioni. Guardiamo semmai a quel terzo della popolazione provinciale che ha creduto e crede in Renzi e nel Pd,come unico sbocco possibile. Dall’altra parte, grillini e centro destra e voto genericamente di protesta: una sommatoria che non sarà mai una proposta coerente.

Il paese sprofonderà in unì’altra crisi. Noi, in Campania e in provincia di Salerno, dovremo rispondere e continuare il cammino del cambiamento, del rapporto con i territori, governo per i risultati. I problemi delle nostre zone non consentono distrazioni. Intorno a Renzi ci sono le condizioni per ritornare al governo del paese dopo le politiche, con un partito, però, più strutturato, organizzato e meno legato alla comunicazione fine a sé stessa. Noi abbiamo esperienze e capacità per essere pienamente protagonisti della fase che si apre sul piano regionale e di continuare, abbondantemente, ad esserlo, sul piano locale. A dirlo il segretario provinciale del Pd Nicola Landolfi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. dove si sarebbe dovuto continuare a nascondere dalla vergogna per lo squallido flop personale l’anno scorso a Battipaglia (qualche voto).
    Ma si sa’ il sacro fuoco dell’arte dello spettacolo è’indomabile,
    questo simpatico burlone, dalla battuta facile ma poco coinvolgente, ci regala, comunque, una delle sue inarrivabili chicche di analisi politica.
    Davvero esilerante.

  2. La verità sta nel mezzo, comunque smettetela di dire che i voti dei pentastellati sono voti di protesta, ha ragione Beppe il PD meno Elle è un’ “accozzaglia” così come gli omonimi, comunque fino a quando voi vivrete su Marte perderete la realtà che noi tutti campiamo.

  3. Che De Luca, figli, accoliti, servi, sostenitori e simpatizzanti non abbiano più il contatto con la realtà ma soprattutto con i problemi della gente e dei territori lo dimostra tutta l’analisi di uno spocchioso politicante che dopo un 6 a 4 continua a fare il depositario della verità politica assoluta.
    Landolfi lo si ricorda solo per non essere stato eletto neanche nel Comune dove risiede e per essere stato nominato, senza titoli competenze, nel management di una partecipata pagato lautamente con i soldi dei contribuenti.
    Se De Luca continua con questi fenomeni, si ritroveranno presto tutti a riempire la saletta di qualche dopolavoro e parlare dei vecchi ricordi

  4. Landolfi chi?
    Ah quello che si è candidato a Battipaglia sponsorizzato da De Luca e che ha preso 4 voti.
    Vai a lavorare!

  5. Ma tirate fuori il coraggio di dire che della gente che stenta a voi non frega un cazzo. Avete ricevuto la batosta anche perchè la gente non ne può più dell’uomo della provvidenza e che mal sopporta i figli della provvidenza con tutti gli scansafatiche che orbitate intorno a loro. Vi siete rintanati nelle società miste tra gli agi e le ricchezze che vi accordate tra voi stessi dei consigli di amministrazione a discapito della povera gente. Ma quali compagni, che avete fatto quattro uova nel piatto come si dice a Salerno: dovrebbe ritornare baffone che magari vi appenderebbe per lo scroto al primo lampione fuori porta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.