Ivan Carucci e l’Acquachiara premiati dal comune di Cava de’Tirreni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ivan_carucciSi è svolta presso la Sala Consiliare del comune di Cava de’Tirreni la cerimonia di chiusura della rassegna “Natale dello Sportivo 2016” promossa ed organizzata dall’amministrazione locale. Dal 21 al 30 Dicembre scorso numerosi eventi sportivi si sono svolti in città, coordinati dalle numerose Associazioni che operano sul territorio. ‘Mission’ del progetto è la diffusione della pratica dello sport di base ed agonistico nell’ambito del territorio. “Le associazioni sportive sono una risorsa fondamentale per l’intera città – ha spiegato il sindaco di Cava Vincenzo Servalli, durante il saluto ai presenti – Vedere tanti giovani e tante famiglie mi riempie il cuore di gioia”.

Tra le associazioni premiate anche il Cavasports e l’Acquachiara che dal 2004, ormai, gestiscono la Piscina Comunale di Cava de’Tirreni riuscendo in breve tempo a costruire una realtà di assoluta eccellenza nell’ambito degli sport acquatici a livello nazionale ed internazionale. Soddisfazione doppia in casa biancazzurra: Ivan Carucci, nuotatore della squadra agnostica della Carpisa Yamamay, infatti, si è aggiudicato il premio “Sogno a cinque cerchi 2016” in qualità di atleta cavese dell’anno. Carucci, classe ’99, ha conquistato, nell’ultima stagione sportiva, il titolo di campione d’Italia di categoria nel mezzofondo (3 Km a mare) balzando al 12mo posto della classifica assoluta, ottenendo nell’ultima annata agonistica ben due ori, un argento e due bronzi.




“Volevo ringraziare i miei compagni di squadra che considero più una seconda famiglia – ha spiegato davanti ai microfoni lo stesso Carucci – E’ solo grazie a loro che sono riuscito ad avere questi risultati. Il nuoto è uno sport singolo ma, vi assicuro, che il rapporto con i propri compagni e il proprio allenatore è importante e può incidere sulle prestazioni di un atleta. Mi considero fortunato ad essere circondato da persone fantastiche. Un grazie speciale a Franco Porzio e Tommaso Cerbone: grazie a loro ho coronato il mio sogno di entrare a far parte di questa meravigliosa società che mi ha permesso di crescere sia come atleta che come persona”.
Franco Porzio, patron della società Acquachiara, ha presenziato all’evento consegnando all’amministrazione comunale (ricevuta dal consigliere comunale Eugenio Canora) una targa di ringraziamento con l’elenco di tutti gli atleti che hanno ottenuto brillanti risultati in questi anni di gestione della piscina comunale: Giuseppe Trapanese, Ivan Carucci, Ludovica Monetta, Chiara Pellegrino, Martina Guglielmelli, Roberto Acampora, Francesca Senatore, Francesca Memoli, Riccardo Di Donato, Davide Lugnan, Mercedes Liuni, Mykhaylo Sudomlyak, Gaetano Panza, Carlo Noviello senza dimenticare le squadre di pallanuoto che, in ambito giovanile, hanno ottenuto l’argento nel prestigioso torneo internazionale Yellow Ball Waterpolo International Event (con la presenza di ben 60 squadre provenienti da tutta Europa)  ed, in ambito seniores, hanno conquistato la promozione in Serie C vincendo, imbattuti, il campionato Promozione.
“Voglio ringraziare l’amministrazione di Cava de’Tirreni con il suo sindaco Vincenzo Servalli per aver dimostrato, ancora una volta, la sua sensibilità e vicinanza allo sport- ha spiegato Franco Porzio, oro olimpico a Barcellona ’92 – Complimenti, poi, a tutte le associazioni sportive che stanno operando in maniera eccellente sul territorio cavese ed a tutte le famiglie che compiono notevoli sacrifici per permettere una corretta e sana pratica sportiva ai propri figli. Operare in un territorio come questo ci gratifica e ci spinge a fare sempre meglio”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.