L’indimenticabile 2016 di Massimo Coda, 25 gol in granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
frosinone-salernitana25Massimo Coda ha chiuso il suo 2016 con un bottino di 25 reti: dal girone di ritorno dello scorso campionato di B, a quello di andata dell’attuale torneo, passando per i play out contro il Lanciano, il bomber granata può tracciare un bilancio assolutamente positivo della sua esperienza in granata. In effetti, il capocannoniere della Salernitana con i suoi gol ha regalato punti preziosi sia nella passata stagione che in quella attuale. Nello scorso torneo, dopo un inizio caratterizzato da alti e bassi, dovuto anche ad una condizione fisica non ancora ottimale, Coda è praticamente sbocciato nella seconda parte di campionato, in cui sono concentrati 13 dei complessivi 17 gol (spareggi play out compresi) segnati.




Nell’attuale campionato, il bomber granata è partito subito bene. E’ andato a segno alla prima all’Arechi contro il Verona ed ha fatto centro in diverse occasioni. Otto in tutto i gol del suo girone di andata. Un bottino di tutto rispetto che gli ha consentito di doppiare il risultato della passata stagione quando era arrivato al giro di boa con sole 4 marcature all’attivo. Quest’anno i suoi gol non si sono rivelati solo importanti in termini di punti fruttati, ma anche particolarmente spettacolari. Coda, a più riprese, infatti, è salito sul gradino più alto del podio della speciale classifica dei gol più belli della B. Dalla rete a Ferrara contro la Spal, a quella all’Arechi su punizione contro la Ternana, fino al gol rifilato al Frosinone al Matusa, il bomber di Cava de’ Tirreni ha più volte incantato il pubblico sugli spalti con i suoi colpi ad effetto.

Con le performances offerte fin qui, Coda ha attirato su di se’ i riflettori ed ora per la Salernitana diventa impresa ardua nasconderlo alle società anche di massima serie che lo hanno messo nel mirino. Il club di Lotito e Mezzaroma è anche ben consapevole di quanto siano indispensabili per la squadra granata i suoi gol. Il diesse Fabiani ha già provveduto a blindare Coda in tempi non sospetti. Il bomber granata, insomma, non è sul mercato. La società è quindi chiamata a rispedire al mittente i vari assalti, in procinto di arrivare in questo lungo mese di gennaio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Salernonotizie ma siete pagati a pezzo su Coda? Come mai nessun articolo su quella espulsione contro il Carpi, leggermente cercata prima di Natale? Come mai non fate notare che Donnarumma ha segnato 5 gol (+ 2 annullati ingiustamente) nella metà delle partite di Coda, nonostante il mobbing fatto da Fabiani. Questo non fa di lui l’attaccante con la migliore media gol (nonché il vero attaccante forte della squadra)? Speriamo che non lo vendano o rivedremo i grandi risultati dell’anno scorso fino a quando Donnarumma non ci ha salvati. Io venerdì ho notato solo una cosa: il grande Coda ha sbagliato un gol a porta vuota, era sempre fuori posizione e in fuorigioco, è in sovrappeso e quando ha provato a ripetere il gol che il difensore del Perugia e il portiere gli hanno confezionato, ha ucciso due colombi sotto la sud….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.