I fatti del giorno: lunedì 9 gennaio 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoGERUSALEMME, PALESTINESE SU TIR UCCIDE 4 SOLDATI ISRAELIANI
NETANYAHU: E’ DELL’ISIS. IRAN, MORTO EX PRESIDENTE RAFSANJANI

Tre soldatesse e un soldato 20enne israeliani sono stati uccisi
ieri da un palestinese che li ha travolti con un tir a
Gerusalemme, per poi venire ucciso. Era un sostenitore
dell’Isis, secondo Netanyahu. Plauso da parte di Hamas, secondo
cui l’attentatore era stato rilasciato dalle prigioni di
Israele. Iran: morto ieri a 82 anni l’ex presidente Rafsanjani.
Onu: oggi prima riunione del Consiglio di sicurezza dopo il
mandato all’Italia come membro non permanente, con Alfano.
—.

UE, GRILLO LASCIA FARAGE PER ALDE: OGGI IL VOTO ONLINE
MIGRANTI, PINOTTI: LOTTA A SCAFISTI VA FATTA IN ACQUE LIBICHE

Atteso dopo le 12 l’esito del voto online sulla svolta liberista
di Grillo, che propone di abbandonare Farage per Alde come
partner Ue. Il leader M5s potrebbe volare già oggi a Bruxelles
con Casaleggio per incontrare gli eurodeputati e sigillare
l’accordo con Verhofstadt. “Illogico”, commenta il leader Ukip;
“voltafaccia europeista”, dice Salvini. Lotta agli scafisti in
acque libiche e accordi di cooperazione coi paesi di partenza
dei migranti: questa la strategia italiana, spiega la Pinotti.
—.

MALTEMPO: ANCORA NEVE SU PUGLIA, MOLISE E ABRUZZO
TERREMOTI, SCOSSA DI MAGNITUDO 3.4 VICINO L’AQUILA

Leggero miglioramento oggi per la situazione maltempo in Italia:
temperature in ripesa; neve ancora in Puglia, Molise, Abruzzo e
basse Marche. Tante le scuole che resteranno chiuse. Chiusi in
Abruzzo gli stabilimenti Sevel, Honda, Hydro e la maggior parte
delle aziende della Val di Sangro. A Melfi sospeso il primo
turno in Fca. Scossa di terremoto di magnitudo 3.4 a 00:48 nel
nordovest della provincia dell’Aquila, vicino Pizzoli.
—.

FCA, INVESTIMENTO DA 1 MILIARDO E 2.000 NUOVI POSTI IN USA
OGGI APRE SALONE AUTO DETROIT. ATTESI DATI ISTAT OCCUPAZIONE

Fca investe 1 miliardo di dollari negli Usa, creando 2.000 nuovi
posti di lavoro. Gm afferma che non cambierà piani di produzione
dopo i tweet di Trump. Oggi a Detroit apre il Salone dell’auto.
Dalla Germania attesi i dati sul produzione industriale; l’Istat
diffonde quelli su occupati e disoccupati. Al Ministero dello
Sviluppo economico incontro oggi tra sindacati e vertici
Alitalia sul piano di ristrutturazione del gruppo.
—.

MENINGITE: SOSPETTO CASO A TORINO, MORTO UN 25ENNE
DECESSO ANCHE A MESSINA. CONFERMATI CASI IN PUGLIA E MILANESE

Sospetto caso di meningite a Torino: un 25enne è morto dopo
l’arrivo all’ospedale Molinette con febbre alta; profilassi ai
famigliari. Nuovo caso confermato in Puglia, dopo la 17enne
ricoverata ad Andria: una bimba di 8 anni di Trani, in ospedale
a Bari. Confermata la diagnosi anche per il 49enne di Busto
Garofalo, nel Milanese. Morto il 65enne ricoverato a Messina.
—.

SERIE A: ROMA VINCE A MARASSI, MA JUVE MANTIENE DISTANZA
BIANCONERI NE FANNO 3 AL BOLOGNA. OK ANCHE LAZIO E MILAN

Nell’ultima giornata di andata della Serie A di calcio la
Juventus batte 3-0 il Bologna e tiene a -4 la Roma, che vince
1-0 in casa del Genoa. Bene anche Lazio e Milan, che in casa
battono 1-0 rispettivamente Crotone e Cagliari; Inter ok a Udine
di rimonta: finisce 1-2; Chievo-Atalanta 1-4, Sassuolo-Torino
0-0. Rottura del crociato e stagione finita per il portiere
genoano Perin. Oggi i ‘Best football awards’ della Fifa. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.