Blitz dei Nas al Ruggi, Cantone «Tutto regolare, qui record accessi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
nas ospedale carabinieriNell’ambito dei controlli scattati dopo il caso Nola anche il Ruggi ieri ha ricevuto la visita dei carabinieri del Nas. Per il direttore generale Nicola Cantone “l’ispezione disposta dal Ministero è andata a buon fine”. A darne notizia il quotidiano Le Cronache oggi in edicola. Nella sala codice giallo del pronto soccorso i pazienti erano in tutto quindici e tutti sui propri letti, stessa cosa anche nella sala in codice rosso con quattro pazienti sistemati ognuno nel proprio letto. Tutto regolare anche nella sala di chirurgia. Sono state monitorate tutte le postazioni; ci sono anche letti non utilizzati disponibili per eventuali emergenze. Il personale – rimarca il manager Cantone – era al completo e non è stata evidenziata alcuna anomalia”.




“Dal 1 gennaio alle ore 13 di oggi abbiamo registrato 3572 accessi. Credo che siamo la prima azienda della Campania in termini di numeri di accessi che vi sono avuti per una situazione emergenziale particolare: freddo forte, immediata chiusura delle festività natalizie, maggiori picchi influenzali, emergenze meningite hanno determinato una emergenza che però riguarda tutta l’Italia e non la sola regione Campania.

Realtà grandi come il Ruggi e il Cardarelli, ad esempio, vivono queste situazioni perché rappresentano un punto di riferimento per un vasto bacino di utenza. Il Ruggi – conclude Cantone – ha fronteggiato in maniera egregia tutte le emergenze. Mi preme ringraziare i medici e tutte le categorie professionali sanitarie, il personale infermieristico e tutto il personale dei servizi di supporto per il lavoro svolto in maniera encomiabile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.