Mercato: mega offerta del Parma per Donnarumma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Mega offerta del Parma per Alfredo Donnarumma. I ducali hanno scavalcato Pisa, Bari e Latina mettendo sul tavolo una cifra intorno ai 700mila euro per il cartellino del calciatore. Cifra importante ma lontana dai 2 milioni ipotizzati da Lotito come offerta indecente per far partire il bomber di Torre Annunziata. Voci, indiscrezioni che il diesse dei ducali, Daniele Faggia, dice: «Sono voci false e soprattutto controproducenti – ha dichiarato il diesse al sito solo Salerno – Molte persone pensano di poter speculare sul Parma, ma non è così. Noi non possiamo spendere queste cifre. Forse molti non ricordano che militiamo in Lega Pro…».

Domani dovrebbero essere ufficializzati anche i primi colpi in entrata tra questi il terzino destro Luca Bittante dell’Empoli ma girato al Cagliari dove ha trovato poco spazio.  In alternativa si pensa a Iacoponi dell’Entella. Per lacorsia di sinistra si ragiona su Fernando Biella mancino  italo-argentino che ha giocato nell’Estudiantes de San Luis.




Dalla casa madre sono in preallarme il brasiliano Vinicius e il giovaneFilippini che a Cesena ha giocato pochissimo. Nessuna novità per il portiere. Gomis è il giocatore individuato dall’enturage granata ma per ora resta a metà strada il piplet italo senegalese tra Cesena e Salerno.

A centro della difesa i nomi di  Blanchard del Carpi e Suagher dell’Atalanta restano vivi e attuali. A centrocampo, sfumato Salzano del Crotone ad un passo dal Bari resta Minala dalla Lazio per rinforzare il reparto anche se potrebbe restare Ronaldo: Entella e Ternana che si erano fatte avanti si sono spaventate per l’ingaggio. Complicata la pista Crimi, sfumata quella che porta a Federico Moretti, play maker che ieri s’è liberato dal Latina per andare ad Avellino. Piace Romizi ma il Bari chiede parecchi soldi.

In attacco se dovessero restare Donnarumma e Joao Silva si toccherà poco o nulla in avanti. Il giovane Cenaj è diretto in Lega Pro, alla Reggina, ed il suo trasferimento potrebbe semplificare i discorsi per De Francesco e Porcino.  Agli amaranto interessa anche Liverani (sulle sue tracce anche Mantova e Como).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Quindi a conti fatti ad oggi tutti i calciatori che seguiva la salernitana si sono già accasati con altre squadre,certo per acquistare ci vogliono i soldi e se non se ne vogliono cacciare e difficile che qualcuno accetti salerno.Ad oggi volti nuovi non ne sono ancora arrivati forse arriverà qualcuno dalla Lazio,tanto è a costo zero,mha,speriamo almeno in una salvezza tranquilla,ma questa propieta’ secondo me e’ giunta al capolinea,sempre i soliti errori ad inizio campionato ogni anno,mai una squadra decente in grado di disputare un campionato da protagonisti,e sopratutto sempre calciatori over 30 reduci da infortuni con ingaggi faraonici,ma di questo passo dove potremmo mai arrivare!!!!!

  2. Quindi tutti i nomi che erano stati sparati rimangono fantasie da fantacalcio, a sto punto dite che Lotito sta trattando Ibrahimovic per la Lazio……ma da girare in prestito alal Salernitana…..avete rotto con tutti sti nomi sti scambi e poi non arriva mai nessumo, anzi, l’unica cosa vera è che è andato via un buonissimo giocatore, Laverone, e non è arrivato un cazzo di nessuno….
    Risparmiare e fare bene si puo ma questa società è incapace. Ronaldo rimane, Ronaldo va via, ma andate a quel paese…..la gente si è stufata

  3. la società rispecchia in toto la mitica curva sud …il siberiano nn lo nomino pke si sapess che tali “palumella”gli hanno intitolato la sud e lo inneggiano uscirebbe fuori dalla bara e abbuffass i paccar…resta il fatto che la mitica curva sud palummella quando ha finito di farsi inculare da Lotito e Fabiani ce lo fa sapere …nel mentre nn ci resta che guardare sto skifo …!ps.e x gli ottimisti e i buonisti …l anno prox sarà tale e quale cm tutti gli anni che verranno finke tali papponi saranno al timone!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.