Già in campo con i nuovi compagni Gomis e Bittante – FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ecco le prime immagini di Alfred Gomis con la maglia della Salernitana. Il portiere italo-senegalese giunto in prestito dal Torino, è arrivato nel tardo pomeriggio di martedì in città ed in mattinata ha fatto la sua prima apparizione al campo Volpe dove si è allenato con la sua nuova squadra. Gomis ha fatto conoscenza con il resto della comitiva granata, poi la foto ufficiale con la maglia granata, prima di iniziare a lavorare con il preparatore dei portieri Gigi Genovese. L’estremo difensore classe ’93 ha scelto di ripartire dalla serie B e dalla Salernitana, dopo l’esperienza poco positiva con il Bologna. Il Toro, proprietario del cartellino del giocatore, infatti, ad inizio stagione lo aveva ceduto in prestito alla squadra di Donadoni, con cui però ha fatto una sola apparizione, in Coppa Italia e non era stato neanche inserito in lista per il campionato.




La sua esperienza in serie A si è così conclusa prima ancora di iniziare e Gomis ha deciso di ripartire dalla B, che ha già avuto modo di disputare nelle tre precedenti stagioni. L’annata calcistica 2016/17 l’ha vissuta con la maglia del Cesena, con cui ha avuto modo anche di incontrare la Salernitana: al Manuzzi, in particolare, subì due gol dai granata, tra cui quello all’ultimo minuto, a firma di Bagadur e che consentì alla squadra di Menichini di portare a casa il primo e ultimo successo esterno del campionato. I due precedenti tornei cadetti, invece, Gomis li aveva disputati con l’Avellino (2014-2015) risultando tra i migliori portieri del campionato e con il Crotone (2013-2014), con cui ha collezionato 39 presenze nella stagione regolare più una nei play off. Ora l’estremo difensore, cresciuto nel settore giovanile del Torino, riparte di nuovo dalla maglia granata, quella della Salernitana, però.

Luca Bittante è l’altro volto nuovo approdato nelle ultime ore alla corte di Bollini. Terzino destro classe ’93 arriva in granata in prestito con diritto di riscatto, via Empoli, società proprietaria del cartellino. Bittante ha iniziato la stagione con il Cagliari, ma coi rossoblu in serie A ha fatto fatica a trovare spazio, per cui la società toscana ha deciso di accettare la proposta del club granata e cederlo alla Salernitana. Ventitre anni, veneto, Luca Bittante ha mosso i primi passi nel Vicenza, poi nelle giovanili della Bassano Virtus e della Fiorentina.

La prima esperienza tra i professionisti è arrivata ad Avellino in Prima Divisione nella stagione 2012/2013, ma in Irpinia è rimasto anche nei due successivi campionati di B. Alla fine della stagione 2014-2015 la società viola riscatta il suo cartellino che era in comproprietà con il club biancoverde e lo cede all’Empoli, con cui colleziona 16 presenze in A. Bittante vanta anche alcune apparizioni in azzurro, con l’Under 18, 20 e 21. La sua attuale stagione non è iniziata col piede giusto: nel Cagliari, dove era sempre in prestito, non è riuscito a trovare spazio ed ora punta tutto sulla sua nuova esperienza in granata. Nella Salernitana cercherà di dare filo da torcere a Perico per strappare la maglia da titolare, a meno che non vengano adottate soluzioni tattiche che consentano ad entrambi di giocare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.