Salerno: si festeggia Polizia Municipale e le Iene vanno alla ricerca di De Luca

Stampa
Cerimonia questa mattina in onore di San Sebastiano protettore della Polizia Municipale. Ed anche a Salerno non sono mancati gli appuntamenti. Dopo l’alzabandiera e la messa celebrata dall’arcivescovo Luigi Moretti nella chiesa dell’Annunziata, le autorità, tra cui il Governatore De Luca e il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli si sono spostate al Teatro Augusteo dove si è tenuta la cerimonia.

Da fonti bene informate sembrerebbe che nel teatro cittadino c’era una troupe delle Iene con l’inviata Nadia Toffa alla ricerca proprio di De Luca, ma a quanto pare, le guardie del corpo non hanno permesso all’inviata di Mediaset di poter rivolgere domande al Governatore.

“La polizia municipale è la prima immagine dello Stato agli occhi dei cittadini”. A dirlo proprio il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca nel corso della Cerimonia Regionale per la celebrazione di San Sebastiano protettore della Polizia Locale che si è tenuta stamattina al teatro Augusteo di Salerno. “La vostra attività, il vostro lavoro – ha ribadito il governatore rivolgendosi ai tanti presenti – è il primo elemento che determina il rapporto di fiducia o sfiducia da parte dei cittadini verso le istituzioni. Veniamo da anni difficili nei quali abbiamo vissuto questa contraddizione: più crescevano i problemi e meno risorse arrivavano agli enti locali, anche per organizzare i servizi di polizia municipale. Ci sono tanti modi per tenere in piedi il divario tra Nord e Sud, uno dei modi per mantenere inchiodato il Sud alla sua condizione di arretratezza e di subalternità è anche questo modo di trattare i problemi della sicurezza in maniera unitaria tra Nord e Sud”. “La prima battaglia da fare è questa – ha aggiunto – partire da un principio di realtà. Un conto è il problema sicurezza a Napoli, Salerno, Palermo, Catania, Reggio Calabria; un conto è il problema sicurezza a Mantova, Verona, Brescia, Belluno. La prima battaglia da fare con il governo nazionale è che questa diversa realtà sia tenuta in considerazione anche nella erogazione di risorse agli enti locali.

La difesa della sicurezza costa di più in realtà nella quale abbiamo la presenza di organizzazioni criminali rispetto ad altri territori del nostro Paese”. De Luca ricorda anche che si è “deciso di attribuire una incentivazione alla presenza nei mezzi pubblici dei membri delle forze dell’ordine. Credo sia giusto estendere questa agevolazione anche ai membri delle polizie municipali che viaggiano sui mezzi pubblici e garantiscono le condizioni di sicurezza”. “Nella prossima tornata di assunzione – ha aggiunto il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli – ci sarà la possibilità di acquisire qualche rinforzo per quanto riguarda il corpo dei vigili urbani. Noi abbiamo dei blocchi che provengono dalle varie complicazioni dell’attuale legislazione che abbattono la nostra possibilità di assunzione ma noi, nonostante tutto, siamo riusciti a rendere possibile nel 2017 e negli anni a venire circa 150 assunzioni, ivi comprese quelle relative alle categorie protette”.

17 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ovviamente lui si defila e non concede interviste ma solo monologhi su LiRa TV. Se non conosce le domande, non si fa intervistare.
    Cosa vi aspettavate? Cosa dovrebbe dire poi? Che la gente non gradisce più le fritture e la sua idea di ingrandirsi gliela hanno bocciata? Questo è il governatore un essere incapace di amministrare e rtispondere alle esigenze della cittadinanza

  • In Regione, Provincia e soprattutto in Città’ l’ultima volta che il tuo Padrone ci ha messo palesemente la faccia, spendendosi ovunque e chiedendo espressamente un voto, non è’ andata particolarmente bene.
    Bifolco, cerca riparo da qualche parte che fa freddo.

  • E qui ti sbagli di grosso, se ti riferisci al voto per il SI del Referendum De Luca non ha mai fatto comizi “pubblici” a Salerno o in altre città, ma ha sempre dato “opinioni personali” a favore per il SI o al massimo ha fatto un comizio solo per “i sindaci” chiuso in un albergo e non aperto ai cittadini….come vedi non ha chiesto nessun “voto pubblico”…ritenta e soprattutto ricordati che il Sud, in special modo la Campania, la Sicilia e la Puglia sono sempre state regioni di destra, quindi vincere le elezioni regionali del 2015 è stato un risultato straordinario!!!

  • X il servo inutile delle 9:19
    Sei sulla stessa lunghezza d’onda del tuo inutile padrone, servo insignificante, cioè si negate le evidenze.
    Ha messo il figlio in prima fila e lui lo supportava dalle retrovie, che significa che non ha fatto comizi pubblici? Chi li ha fatti? E l’incontro con la Boschi all’hotel Salerno chi lo ha organizzato? Il comizio con Renzi, pagato con soldi regionali e quindi nostri, alla fiera del Mediterraneo chi lo ha organizzato? Taci che fai più bella figura dato che il tuo padrone è in disgrazia e non può neppure ricompensare. Evidentemente c’è stato un incremento di gente con il colesterolo e, siccome la sanità pubblica è stata distrutta anche dal tuo padrone. non ci si può curare se non si hanno i soldi e la gente non mangia più fritture.

  • quoto i post delle 21,54 e 11,45 e rincaro per l’idiota negazionista.

    Infatti, il tuo Padrone, nei mesi precedenti il Referendum, ha lasciato per alcuni mesi il sistema solare ed è ricomparso la mattina del 5 Dicembre chiedendo cose fosse successo sulla pianeta?!?
    No, lui non lo ha proprio chiesto il voto, ha semplicemente cercato di ottenerlo in tutti i modi.
    Se il Padrone non ti allunga più la bottiglia di vino che ormai si scola da solo, prova con la nicotina.
    Ma vacci piano, sei già molto disturbato

  • ha ragione 9.19, ha mai fatto comizi “pubblici” ! li ha fatti in privato nel condominio, scrivendo cartoline che ha poi inviato ad amici e conoscenti! ma come si fa a dire una cosa del genere????! lo sanno pure le pietre che votava e sosteneva il si! e ha pure piazzato il figlio nel fantomatico comitato scientifico per il si!!! ma ci sei o ci fai????!

  • Ma come? il Padrone cercava di offrire fritture di pesce dappertutto per garantire una fatica al figlio Padroncino in Parlamento e quindi assicurarti un roseo futuro a servizio….. e neanche te ne accorgi?
    Non ci sono più i camerieri di una volta.
    Ingrato!!!

  • Negozionista sarai tu, dimmi in quale comizio Pubblico aperto al pubblico ha chiesto il voto ai cittadini, come vedi non c’è stato nessuna. Richiesta di voto pubblica, prendi uh Maalox festeggia insieme a Padani Berlusconiani e Radical Chic vedremo alle elezioni che.risultati farete

  • Abbiate pietà del tipo convinto che De Luca non abbia mai avuto un figlio, sia stato eletto alla Regione Campania a sua insaputa e che, durante la campagna elettorale per il Referendum, era in Islanda a contare foche.
    Non c’è niente da fare. Un caso patologico di una malattia cronica che presto debelleremo

  • … in onda, fuori onda, cimici, magistratura e altre diavolerie la verità è che in politica siete tra i numeri immaginari, fatevene una ragione.

    Aria, aria, andate a spalare la neve a Matierno.

  • Continuare a rosikare tanto De Luca vi asfalterà in eterno, che il Maalox scorra a fiumi.

    Insultate pure, valete zero.

  • Scrivi le tue stronzate con nicks differenti.
    Non stai bene, fatti visitare e curati ma, soprattutto, manda il conto a De Luca che ti ha ridotto in questo stato,

  • l’anonima stupidità è seconda solamente alla cecità .. commenti da bambini, standard e sempre col farmaco pronto, contenuti zero. Dire che vdl non si è mai schierato per il si è come voler sostenere che il sole è freddo. Ma qualche mente lesa purtroppo la si trova sempre. Eppure basta cercare anche su queste pagine (soprattutto!) per trovare decine di articoli sul tema, vdl=votasi .. solo un cieco, stupido, in cattiva fede o non so cos’altro, puo sostenere il contrario. La prossima volta posto i links, contenti? ma farete finta di non leggere, ugualmente

  • ma vi state zitti che siamo nella.mia…. ed ancora parlate .a cosa ha fatto ? sicuramente qualcosa per gli amici e per il resto niente di buono . adesso scannatevi

  • Cosa ha detto ???
    Ripeto testualmente : “La polizia municipale è la prima immagine dello Stato agli occhi dei cittadini”…
    Bella chiavica !!!!
    Come se non lo sapessimo che la polizia municipale è asservita alla politica, con leggi di merda che mettono a capo della P.M. il Sindaco e che permettono all’Ente di variare lo stipendio di comandanti e ufficiali dei vigili urbani in maniera cospicua.
    Quindi NON possono andare in giro a fare il loro dovere in modo indipendente… devo fare sempre attenzione a “non far perdere voti”.
    E a quei pochi che lavorano con serietà, che non guardano in faccia agli “amici”, subito gli mettono i bastoni tra le ruote…

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.