Pallavolo Femminile: Xenia Scafati – Indomita Salerno 3 a 0

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Derby amaro per l’Indomita femminile che a Scafati perde 3-0 contro la Xenia. Le ragazze di coach Tescione non riescono a bissare l’ottima prestazione della settimana precedente contro la capolista Battipagliese e tornano a casa a mani vuote. Senza la centrale Roberta Losasso, coach Tescione schiera De Rosa opposto, Liguori e Sacco di banda, Izzo e Pagano centrali, Verdoliva libero e naturalmente in regia capitan Annapaola Scoppetta.

Nel primo set parte bene la formazione di casa che sfrutta qualche errore di troppo e qualche imprecisione dell’Indomita per mettere a segno a cavallo del time out tecnico il break decisivo. Il primo set si chiude 25-17. Coach Tescione, allora, cerca di dare una scossa alle sue ragazze e prova anche a cambiare qualcosa inserendo Martina Pizzarelli, costretta però a lasciare il campo per un infortunio e sostituita da un’altra under 16, Francesca Naddeo.

L’Indomita prova a reagire ma anche nel secondo set sono le padrone di casa a condurre le danze e a conquistare la frazione con il punteggio di 25-15. Nel terzo set l’Indomita prova a reagire e con i punti di Valentina Liguori, top scorer del match con ben sedici punti, tiene testa alle scafatesi che però allungano nel finale e chiudono 25-20, aggiudicandosi il derby e riscattando così la sconfitta del match d’andata giocato alla Senatore.

In classifica l’Indomita, superata nuovamente dal Ribellina che ha sfruttato il turno casalingo contro il fanalino di coda Forio, conserva in ogni caso i sette punti di vantaggio sul Costantinopoli, penultimo in classifica e sconfitto dall’Elisa Volley Pomigliano. Dopo questa sconfitta le ragazze di coach Tescione torneranno in palestra domani per iniziare a preparare la prossima sfida di campionato. Domenica prossima alla Senatore è in programma il match contro la Gimel Sant’Agata.

 

XENIA SCAFATI – INDOMITA SALERNO 3-0

(25-17, 25-15, 25-20)

SCAFATI: D’Auria L., Brillante, De Gennaro, Iozzino, Di Genua, Catapano, Cozzolino, Mosiello, Monti, D’Auria D. (L1), Di Donna (L2). All. Lupo

INDOMITA: De Rosa, Izzo, Cataldo, Liguori 16, Morea, Naddeo 2, Pagano 3, Pizzarelli 4, Sacco 5, Scoppetta 2, Verdoliva (L), Rossin (L2). All. Tescione

I risultati della sedicesima giornata: Pomigliano-Costantinopoli 3-0, Arzano-Olimpia Volley 3-0, S.Agata-Volleytime Casagiove 1-3, Ribellina-Forio 3-0, Phoenix Caivano-Pessy Volley 3-0, Battipagliese-Nola 3-0, Scafati-Indomita 3-0

La classifica: Battipagliese 42, Elisa Volley Pomigliano 39, Olimpia Volley 33, Phoenix Caivano 32, Volleytime Casagiove 31, Pessy Volley 28, Nola 27, S.Agata e  Arzano 24, Xenia Scafati 17, Ribellina 14, Indomita 12, Costantinopoli 5, Forio 1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.