«Come facciamo ora senza di te?» In tanti ai funerali della donna travolta dall’auto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tantissime persone ieri ai funerali di Giovanna Mucciolo la 44enne schiacciata dalla propria auto che si è messa in movimento, pare, per una dimenticanza della donna.  Uscendo dalla propria auto per aprire il cancello di ingresso dell’abitazione non ha tirato, o forse non del tutto, il freno a mano. La pendenza della strada e l’auto non bloccata hanno strappato alla vita la madre di 4 figli, Anita, Anthony, Carmela ed Elisa,  che ieri nella chiesa di San Giovanni Battista, assieme a tutta la valle degli Alburni, hanno celebrato le esequie della donna.

I figli con un post su facebook avevano così salutato la loro amata mamma: «Gioia della mia vita e ora come faccio senza di te? Amore mio», ha scritto la figlia Anita. E, ancora il figlio Anthony: «Mi dicevi sempre che ero il figlio perfetto perché non fumo, non bevo, ti aiutavo sempre, che ero responsabile e che non ti facevo mai arrabbiare… a parte i 5 a scuola…ecco, purtroppo da oggi in poi devo essere ancora più perfetto di così perché adesso mancano tre quarti della mia vita e ho Elisa che ha solo 6 anni. Ciao mamma»




«Quando la morte arriva violenta è difficile da accettare-  ha detto don Domenico Sorrenti durante l’omelia- ma il mio grido di dolore, che è di tutti noi, è anche per il Cilento e i suoi figli abbandonati da tutti, politici e istituzioni. Ci hanno portato via la viabilità e la sanità. Cosa ci resta? Solo le lacrime».

Allertato il 118, sul posto è sopraggiunta un’ambulanza. I soccorritori, viste le condizioni della donna, apparse subito gravissime, hanno chiesto l’intervento di un’eliambulanza. La quarantaquatteenne, politraumatizzata, è stata trasferita all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Troppo gravi però le lesioni riportate: la donna non ce l’ha fatta ed è spirata durante il trasporto in ospedale

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.