Contro il Cesena mister Bollini punta forte sui tre tenori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Alfredo Donnarumma viaggia spedito verso il ritorno nell’undici titolare. Mister Bollini sta verificando la possibilità di schierare nuovamente i tre tenori (con Rosina alle spalle dei gemelli del gol), senza che ciò pregiudichi l’equilibrio faticosamente trovato nelle ultime uscite dei granata. Contro il Cesena, il tecnico mantovano potrebbe rispolverare il 4-3-1-2 che tanto piace al patron Lotito, con qualche piccolo accorgimento, per evitare di concedere troppo agli ospiti in fase di non possesso. Ad esempio, in difesa Bollini potrebbe concedere un turno di riposo a Vitale, che in pratica fin qui non ha mai rifiatato e sul cui capo pende tra l’altro la diffida.




Al suo posto, potrebbe essere confermato sull’out mancino Bittante (il quale interpreta chiaramente il ruolo di esterno basso in maniera più diligente rispetto all’ex Ternana). Per quanto riguarda il pacchetto arretrato, Perico è recuperato e giocherà a destra. Schiavi migliora ed è in odore di riconferma. Mentre destano ancora preoccupazione le condizioni di Bernardini. Se l’ex Livorno non fosse in grado di scendere in campo dal primo minuto, al fianco di Schiavi dovrebbe disimpegnarsi Tuia (che a Vicenza ha fatto il terzino a destra), con Luiz Felipe e Mantovani (ieri 25 minuti in campo per il prodotto del vivaio del Torino con la B Italia) indietro nelle gerarchie.

A centrocampo, viste le precarie condizioni fisiche di Della Rocca, Bollini sembra intenzionato a dare fiducia al terzetto che ha fatto bene al Menti, con Minala, Ronaldo e Busellato, pronti a dare sostanza ma anche a garantire inserimenti senza palla (come quello che ha permesso a Busellato di decidere il match in terra veneta). Odjer e Zito sono pronti a subentrare all’occorenza. Come detto, in avanti il trainer granata vorrebbe puntare forte su Rosina, tra le linee, con Coda e Donnarumma chiamati più a finalizzare che a fare gioco sporco, come invece è accaduto nelle ultime uscite della Salernitana. A gara in corso sperano di trovare spazio i vari Improta, Joao Silva e Sprocati, che attende ancora di poter esordire in maglia granata per dimostrare di poter dare una mano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Concordo con la definizione di tre tenori, nel senso che Coda e Rosina hanno la mobilità di Pavarotti….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.