M’illumino di meno Edizione 2017 – Salerno, ‘M’illumino di stelle’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il 24 febbraio 2017 torna M’illumino di Meno, la nota manifestazione nazionale che ogni anno propone la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili.

A 13 anni dal suo lancio, la storica campagna promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar – Radio2 continua a crescere di anno in anno riscuotendo sempre maggiore successo, in ogni città d’Italia, e ad essere accolta da Istituzioni, associazioni e cittadini, che si fanno promotori di eventi ed iniziative che abbiano come tema il risparmio energetico. L’edizione 2017 pone l’accento sul tema della condivisione delle risorse – energetiche, alimentari, di mobilità .

A Salerno, le associazioni Gruppo CTG Picentia, Legambiente Salerno Orizzonti, Fiab Salerno – Fed. Italiana Amici della Bicicletta aderiscono alla campagna nazionale con l’iniziativa “M’illumino di stelle”, grazie alla preziosa collaborazione di AstroCampania e del Convitto Nazionale T. Tasso di Salerno e con il patrocinio di: LIONS club Salerno Agorà; Rotaract Campus Salerno dei due Principati; Arcan Salerno Cantieri e Architettura; Arci Salerno; Cepis; Rete dei Giovani per Salerno.

L’iniziativa è sostenuta dal progetto di raccolta fondi della Fondazione Comunità Salernitana.

L’evento si terrà il giorno 24 febbraio 2017 dalle ore 19:30 presso una delle scuole più belle ed antiche di Salerno, il Convitto Nazionale T. Tasso, in Largo Abate Conforti.

Programma della manifestazione:

– ore 19;30 apertura al pubblico del Convitto Nazionale;

– proiezione Planetario, a cura di AstroCampania, per gruppi di max 25 persone, che verranno guidati in un viaggio virtuale nella volta celeste, gli spettacoli previsti per il planetario partiranno alle 19:30; 20:00; 20:30; 21:00; 21:30; 22:00;

– osservazione del cielo dalla terrazza del Convitto, sulla quale verranno installati due telescopi per l’osservazione di Marte e Venere in prima serata, la nebulosa di Orione e le principali costellazioni invernali come Toro, Auriga, Gemelli;

–  breve seminario sul tema dell’inquinamento ambientale e luminoso;

– banchetti di sensibilizzazione e informazione a cura delle associazioni aderenti.

Ingresso libero e gratuito.

La cittadinanza tutta è invitata ad aderire all’iniziativa, siamo convinti che, lontani dai rumori e dagli inquinamenti acustici e visivi che condizionano le nostre giornate e che spesso ci condannano ad un isolamento forzato, possiamo veramente ritrovare, almeno per qualche ora, l’essenza della vita e della sua condivisione.

In accordo con lo spirito dell’iniziativa i promotori invitano tutti i partecipanti a raggiungere il Convitto nazionale con mezzi di trasporto sostenibile quali bici, bus, metropolitana, car-sharing (il cortile del Convitto Nazionale è a disposizione per la sosta delle biciclette).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.