Battipaglia atto intimidatorio nei confronti del Capo Staff

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nei giorni scorsi sono stati portati a compimento alcuni atti intimidatori nei confronti della capo staff Adriana Esposito. Su questi episodi è intervenuta la sindaca Cecilia Francese, l’intera giunta comunale e la maggioranza con una nota congiunta.

«I gravissimi episodi di cui è stata oggetto la dottoressa Adriana Esposito, capo staff della sindaca Cecilia Francese sono di una gravità unica, qualunque sia la loro natura. Atti che vanno stigmatizzati sia che si tratti di ipotesi di stalking che coinvolge la vita privata, sia che si tratti di intimidazioni rispetto all’attività lavorativa.

Se ci trovassimo di fronte ad uno squallido fenomeno di stalking si riproporrebbe  in maniera forte la problematica dell’autonomia e della parità della donna nelle sue scelte di vita private e pubbliche. Nessuno può arrogarsi il diritto di trasformare la vita di una donna in un incubo perché non si condividono quelle scelte.

Queste forme di violenza psicologica  vanno stigmatizzate e condannate con forza. Qualora si tratti di episodi legati all’attività lavorativa che la dottoressa svolge, in qualità di capo staff della sindaca Cecilia Francese, con grande fermezza si leva il grido di questa amministrazione di protesta e la volontà di non subire in silenzio atti del genere. Se qualcuno pensa di intimidire questa coalizione e questa maggioranza sbaglia clamorosamente. Questa amministrazione discute al suo interno, valuta le questioni con profondità perché ha voglia di confrontarsi con i problemi della città.

Al momento, dal punto di vista amministrativo, stiamo chiudendo la partita del bilancio di previsione. Saremo fra i cittadini, da qui a qualche giorno, a rendere pubblica la situazione drammatica che abbiamo trovato sotto l’aspetto dei conti finanziari di questo comune. Situazione che dà l’idea di uno sfascio completo. Ci fanno tristemente e miseramente sorridere coloro che attaccano questa coalizione accusandoci di immobilismo. Noi stiamo facendo il lavoro “sporco”; stiamo “bonificando” una situazione devastante. Chiederemo, infatti, nelle piazze a costoro dove stavano in questi anni mentre il Comune di Battipaglia veniva sommerso da partite debitorie inimmaginabili. Piena solidarietà alla dottoressa Adriana Esposito da parte della sindaca Cecilia Francese, dell’intera maggioranza, della giunta e dello staff esortandola ad andare avanti senza alcuna preoccupazione contro queste forme deleterie che altro non fanno se non mirare a compromettere gli equilibri. Siamo fiduciosi nell’azione delle forze dell’ordine che possano fare rapidamente chiarezza sulla matrice di questi episodi».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.