Straniero aggredisce una donna, tre giovani lo picchiano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Aggressione ieri sera presso la stazione ferroviaria di Cava de’ Tirreni. I Carabinieri hanno fermato un cittadino nordafricano che aveva importunato una signora sul treno regionale proveniente da Napoli e diretto a Salerno. Lo straniero aveva anche spintonato un’altra persona.

Scendendo in stazione il marocchino è stato avvicinato da tre persone che lo hanno aggredito a loro volta pare per ‘vendicare’ le molestie rivolte dallo straniero alla donna. All’arrivo dei carabinieri, gli aggressori si sono dileguati: il nordafricano portato in caserma per accertamenti. Nella stessa serata, fuori la stazione, donna inseguita da un tipo sospetto sino ai binari. La signora impaurita ha minacciato di chiamare i carabinieri, l’uomo è subito scappato. Due episodi che segnano criticità sulla sicurezza nei pressi della ferrovia. L’unica telecamera presente, è disabilitata per lavori in corso. Lo scrive il quotidiano Le Cronache oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. immagino ke se questi tre ragazzi fossero stati beccati dalla polizia si sarebbero beccati anche una denuncia. Purtroppo siamo messi molto male quindi è normale che la gente non ne può più!

  2. capitato anche a me qualcosa del genere qualche settimana fa, a cava e vietri, con uno apparentemente zingaro e/o con problemi mentali (ma potrebbe essere anche semplicemente un delinquente).
    Ah già, la boldrinA (con la i è maschilista!) ha detto che non si può dire zingaro, ma purtroppo io ho ancora tutti i vocabolari di qualche anno fa. Appena mi dà i soldi giuro che compro tutti i nuovi vocabolari boldriniani aggiornati. giuro!
    Nel frattempo piena solidarietà ai tre ragazzi, purtroppo quella è l’unica soluzione alla quale i personaggi tipo boldrini CI HANNO PORTATO, mentre loro non hanno problemi nelle loro dimore di lusso, scortati e controllati a vista..
    Meditate quando quella gente accusa altri di “populismo”.

  3. dada: c’è anche di peggio: se gli stessi poliziotti avessero fatto qualcosa al ladro-delinquente-assassino-pregiudicato sarebbero stati indagati e avrebbero passato sicuramente mesi o anni di guai.. riflettiamoci quando parlano quei personaggi come la presidentA non votata da nessuno e impostaci dai soliti poteri forti sovranazionali..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.