Salerno: bloccato parcheggiatore abusivo molesto, aggrediti Agenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Nel corso della mattinata di venerdì gli uomini del Reparto Motociclisti della Polizia Municipale  sono intervenuti nel parcheggio di Salerno Mobilità in Via Vinciprova dove era stata segnalata la presenza di un parcheggiatore abusivo molesto. L’uomo, un cittadino di nazionalità rumena, alla vista degli agenti ha tentato la fuga, cosa peraltro già accaduta nella giornata di ieri.

In questa occasione, però, gli agenti lo hanno inseguito e grazie anche all’ausilio di personale del Reparto in servizio in Piazza Vittorio Veneto, sono riusciti a bloccarlo su Corso Garibaldi all’altezza dell’INPS. Lo straniero ha comunque opposto una forte resistenza colpendo gli Agenti e provocando un trauma al ginocchio ad uno degli caschi bianchi intervenuti (successivamente portato in ospedale per le cure del caso).

Le operazioni consequenziali sono state poi svolte presso gli uffici del Reparto. Il rumeno, un 19enne senza precedenti a carico, è stato perquisito e denunciato all’Autorità Giudiziaria per Resistenza a Pubblico Ufficiale – comprese la redazione di relativo verbale per parcheggio abusivo di 772,00 euro  e la confisca poco più di 7 euro in monete.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. ……. e continueremo a tenerlo in Italia per fargli continuare la sua attività delinquenziale!

  2. Ah… meno male che gli abbiamo fatto il verbale di 772.00 Euro cosi’ almeno incassiamo un po’ di soldi e siamo sicuri che questo attempato giovanotto sara’ dissuaso, in futuro, ad esercitare questa attivita’ in Città’.
    Purtroppo nei sogni del legislatore italiano qualche lustro fa’.
    Nel caso specifico, a parte che domani o al massimo dopodomani sarà presente da qualche altra parte a Salerno a fare quel che meglio gli pare, dopo essersi rollato il tabacco nel verbale e nel foglio di via a mo’ di cartine, questo parassita ha temporaneamente inabilitato al servizio il vigile di turno che avrà avuto sicuramente e giustamente (ci mancherebbe) giorni di riposo a fronte di un certificato medico, “togliendocelo” dalla strada e dal servizio.
    Converrebbe, per risparmiare risorse e tempo ed ottimizzare il servizio, fare immediatamente intervenire un paio di agenti muniti di appositi strumenti volti alla media offesa fisica in modo da offrire agli attempati frequentatori dei nostri parcheggi e delle nostre strade, inequivocabili inviti ad intraprendere altra attivita’ dedicandogli in questo modo quando, ovviamente, colti in piena flagranza, più significativi ed opportuni inviti alla dissuasione.
    Ora veramente BASTA!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.