Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 15 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

Vicinanza, escluso chi non paga. Cancellati dai corsi di vela i figli dei genitori che non hanno versato la “tassa” richiesta. La dirigente difende la scelta, ma in altri istituti non si richiede il contributo.

Di spalla: Grandi Manovre. Il Nuovo Psi di Caldoro scopre Renzi .

Ed ancora: Riflessioni. Orizzonti incerti per il referendum sui voucher (di Roberta Carlini).

La foto notizia: Sos. Banane e fragole “chimiche”. Nel Salernitano infiltrazioni della malavita nel settore alimentare. Coltivazioni e conservanti fuorilegge: l’illegalità arriva a tavola

Di spalla: Il Gip archivia. Legge Severino De Luca estraneo.

Al Comune. Personale carente e servizi impossibili

A Cava. Settemila giovani sono senza lavoro.

Taglio basso: Lo sport. Gomis blinda la Salernitana . E intanto l’ex Breda si prepara alla gara: «Niente regali»

I granata. In campo a Pasquetta e anche il 25 aprile.

I box in alto: Orrore a Torino. Spiritismo con stupri. Tre arresti

Milano, legittima difesa. Uccise rapinatore. Assolto

 

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

Prof molesta 4 alunni. Inchiesta shock. In manette docente incastrato dalla denuncia di un 16enne. Orrore in una scuola media: violenze in classe e sul pullman. I minori palpeggiati nelle parti intime dal 44enne salernitano.

Di lato: Salerno / Sarno. Minacce e racket agli imprenditori. Corrado a giudizio.

Serie B. C’è Castel Rovere. Ritorno al futuro per la Salernitana.

A centro pagina. Un nuovo “Raggio di Sole”. Il centro riapre ai disabili. scafati. Le attività ripartiranno il 3 aprile.

Salerno. Droga, armi e pizzo. Scondo di pena ai pentiti eccellenti.

Cava de’ Tirreni. Vigilanza “privata”. Le ronde approdano sui social network

Di spalla: Scafati. Svolta triade. Cambia il Cda della Sviluppo.

Pagani. Linea d’ombra. Gambino va in Cassazione.

Nocera Inf. Ex democrat pronti all’asse con la sinistra.

 

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

Prostitute, giro di vite e maxi multe. Torna il sesso in strada, nuova ordinanza del sindaco: più controlli, clienti nel mirino. Dossier dei vigili: 116 sanzioni da 500 euro tra settembre e gennaio. Allarme in zona Arechi, periferia est e via Wenner.

Ed ancora: Nella Piana del Sele. E in litoranea parte la crociate anti-lucciole.

Di spalla: Nell’Agro Nocerino. Diecimila euro per un «posto» sulla Nazionale

A centro pagina: Molestie a cinque alunni prof arrestato e sospeso. Eboli, l’insegnante delle medie finisce ai domiciliari. Inchiesta partita dopo la denuncia di un 16enne palpeggiato sul bus. Al setaccio il computer del docente

Il processo. Diagnosi sbagliata intestino reciso a una diciottenne

La foto notizia: Breda: «Amata Salernitana, non ti farò sconti»

Di lato: Le infrastrutture. Flop aeroporto solo un volo ogni 5 giorni. L’Enac certifica il fallimento: fanno peggio tre scali su 42

L’anno giudiziario. Tar, sentenze sprint bastano due mesi «Ma è Sos organico»

Taglio basso: Il caso/1. Piazza intitolata a Luigi Pezzullo, Eboli si divide

Il caso/2. Abusivismo, sì della Regione all’affitto solidale

I box in alto: La commemorazione. FUNERALI DI STATO PER GLI EROI DEL 1943

La rassegna. LE PERIFERIE E IL TEATRO ESSERE&UMANO A NOCERA.

La festa del gusto. SUL LUNGOMARE SI CELEBRA RE CACAO

 

 

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

Una maga Salernitana nella vita di Sica. L’inchiesta dell’Antimafia sul comune di Pontecagnano, gli appalti e i contatti con esponenti del clan Pignataro. Il sindaco di Pontecagnano si affidava alla veggente per conoscere il futuro e come comportarsi. Il ruolo di Toriello per le ragazze al Savoia.

Riflettori anche su Salerno Fiere di Luigi Carrano, che spinto da Granato aveva partecipato all’appalto dell’Autorità Portuale per l’allestimento all’Arena
del Mare di Sea Sun

Salerno. Finanza e Carabinieri “visita” al Comune. Le Fiamme Gialle hanno acquisto la documentazione relativa alle Partecipate. I militari sono giunti da Forlì per due delibere del Consiglio comunale di dicembre

A centro pagina: A Salerno registrati solo 10 casi di meningite. Non c’è nessun allarme. Tutti i dati sulle vaccinazioni.

Si finge infermiera e chiede soldi in ospedale, denunciata truffatrice. Blitz al Ruggi. E’ una donna si S.Severino.

Taglio basso: Cava de’ Tirreni. Incendio doloso nelle località Diecimare e Petrellosa

Violenze sessuali sui minori: preso a Eboli insegnante di Battipaglia.

Scafati. Centro disabili spunta un “Raggio di sole”

 

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.