Serie B, Latina penalizzato di un punto: ora è terzultimo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Tribunale federale nazionale – Sezione disciplinare – presieduto da Mario Antonio Scino ha inflitto un punto di penalizzazione al Latina (Serie B), sanzionando con tre mesi di inibizione l’amministratore e legale rappresentante della società Pasquale Maietta, con l’inibizione di 30 giorni l’amministratore e legale rappresentante della società Antonio Aprile.
I due dirigenti erano stati deferiti a seguito di segnalazione della Covisoc “per aver violato i doveri di lealtà, probità e correttezza, per non aver corrisposto, entro il 16 dicembre 2016, le ritenute Irpef e i contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di settembre-ottobre 2016 e comunque per non aver documentato alla Covisoc, entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps indicati. Ciascuno con riferimento ai rispettivi poteri e funzioni, risultanti dagli atti acquisiti come trasmessi dalla Lega competente e ai periodi di svolgimento degli stessi”.
CLASSIFICA La penalizzazione fa scivolare il Latina a quota 32 punri, terz’ultimo assieme al Trapani. Ecco la nuova classifica: Frosinone 59 punti; Spal 58; Verona 55; Benevento (-1) e Perugia 48; Cittadella e Bari 47; Entella e Novara 46; Spezia 45; Carpi 44; Salernitana 42; Ascoli 38; Avellino 37; Pro Vercelli 35; Cesena e Vicenza 34; Brescia 33; Trapani e Latina (-1) 32; Pisa (-4) 31; Ternana 29.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.