Basket: niente da fare al PalaCilento, Agropoli battuto dal Legnano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sconfitta casalinga per il Basket Agropoli contro il Legnano per 84-92. Partita combattuta fino alla fine per il team cilentano allenato da coach Finelli al cospetto di uno dei migliori roster del girone Ovest. Apre le danze Raivio, rispondono per le rime Carenza e Contento. Il primo allungo lo tenta Legnano con Mosley e Palermo per il +6  (7-13). Nel finale del primo quarto, Delas va a segno con una tripla, mentre Maiocco trova per Legnano un canestro da venti metri per il 10-18 con cui le due squadre vanno al primo riposo.

Si riparte con Delas che infila due bombe consecutiva e due liberi, con Martini e Maiocco a limitare i danni: 18-21. Si gioca punto a punto. Sono ancora gli ospiti a provare a spezzare l’equilibrio con la tripla del +6 di Maiocco (31-37). Nel finale del primo tempo, i cilentani sono bravi a rosicchiare qualche punto e si va al riposo lungo sul 37-39. Tocca all’americano Langford infilare all’inizio del terzo periodo la tripla del sorpasso, 44-43.

Si infiamma la gara con Palermo che commette il secondo antisportivo e va fuori dalla partita mentre Contento è ancora implacabile dalla lunetta: determinante. Non si arrendono gli ospiti che trovano il canestro con Raivio e Martini dalla lunetta (1/2) e ancora tutto da rifare: 46-46. Poi, problema fisico per capitan Santolamazza che deve arrendersi e lasciare il parquet. Il match, tuttavia, continua a viaggiare sui binari dell’equilibrio e il terzo periodo si chiude sul 56-57.

Nell’ultimo periodo, i cilentani non riescono a mettere la freccia del sorpasso e portare a casa i due punti. Le triple di Maiocco e Raivio, infatti,  portano i Knight sul + 5, 71-76, che diventa + 10 dopo i liberi ancora di Raivio e la tripla di Martini. Delas non ci sta e piazza la tripla che rianima le speranze dei padroni di casa. Marra e Delas, infatti, portano i delfini a -4 (84-88). Non basta. Ihedioha e Maiocco chiudono la gara sull’84-92.

BASKET AGROPOLI – TWS LEGNANO: 84  – 92

Periodi: 1Q 10-18; 2Q 27-21; 3Q 19-18; 28-35

Basket Agropoli: Santolamazza , Soloperto 8, Delas 24, Langford 13, Carenza 5, Contento 30, Romeo, Marra 4, Amanti, Silvestri, Lepre. Coach: Finelli.

Tws Legnano: Mosley 6 Ihedioha 11, Raivio 18, Palermo 8, Martini 15, Maiocco 23, Berra 2, Sacchettini 9, Battilana, Gastoldi. Coach: Ferrari.

Arbitri: Mauro Moretti di Marsciano (PG), Fabio Ferretti di Nereto (TE), Giampaolo Marota di San Benedetto del Tronto (AP)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.