I fatti del giorno: giovedì 13 aprile 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
SIRIA, TRUMP: RAPPORTI USA-RUSSIA AI MINIMI
‘CI SONO INTERCETTAZIONI SU PREPARATIVI ATTACCO GAS’

I rapporti tra Usa e Russia sono “i minimi”, afferma Trump. Ieri
nuovo veto di Mosca a una bozza di risoluzione Onu sulla Siria:
dire sì sarebbe stato legittimare il raid americano, spiega la
delegazione russa. Lavoreremo con la Nato per risolvere il
disastro siriano, dice il presidente Usa definendo Assad “un
macellaio”. Possibile ma improbabile che Mosca non sapesse in
anticipo dell’attacco col gas, aggiunge Trump. L’intelligence
americana avrebbe intercettazioni su comunicazioni tra militari
siriani sui preparativi del raid. Caldo anche il fronte Corea
del Sud: stiamo inviando una ‘armada’, avverte Trump. Oggi a
Kuala Lumpur il processo per l’omicidio del fratellastro di Kim
Jong-un. In Venezuela terzo morto nelle proteste: un 14enne.
—.

SALTA IL TAGLIO IRPEF, MA SPUNTA UNA DOTE DA 5,1 MILIARDI
CUNEO GIU’ PER I PIU’ DEBOLI. GENTILONI: PROMESSE MANTENUTE

Scompare il calo Irpef dal cronoprogramma delle riforme rispetto
al governo Renzi: il nuovo piano punta sul taglio del cuneo
fiscale a partire dalle fasce più deboli. Spunta una dote da 5,1
miliardi, quelli in meno da cercare per non far scattare le
clausole di salvaguardia con l’aumento Iva. Per la lotta alla
povertà ci sono 1,2 miliardi nel 2017 e 1,7 nel 2018. Gentiloni:
“Niente stangata di nuove tasse, promesse mantenute”. Critiche
da Confindustria e Cgil. Oggi dall’Istat i dati sui prezzi al
consumo di marzo 2017; da Bankitalia il Bollettino economico.
—.

MIGRANTI, DL È LEGGE. DI MAIO: QUI 40% CRIMINALI ROMANIA
KILLER SERBO RICERCATO, SCOMPARSA LA BARCA DI UN CONTADINO

E’ legge il decreto Minniti sui migranti: plaude Gentiloni,
ma tiene banco il no dell’Mdp. “L’Italia ha importato dalla
Romania il 40% dei loro criminali”: è bufera su Di Maio. Oggi
alla Camera presentazione del programma Esteri dell’M5s. E’
legge anche il decreto sicurezza. La piccola barca di un
contadino è sparita dai luoghi delle ricerche del serbo indagato
per gli omicidi in Emilia.
—.

ALITALIA: AZIENDA LASCIA TAVOLO, SCENDE IN CAMPO IL GOVERNO
OGGI MINISTRI VEDONO SINDACATI. GUBITOSI: IL TEMPO STRINGE

Alitalia si alza dal tavolo con i sindacati, e scende in campo
il Governo: stamani Calenda, Delrio e Poletti incontreranno i
leader di Cgil, Cisl e Uil; ieri sera il ministro dello Sviluppo
ha visto l’azienda e Gubitosi. La situazione di complica e il
tempo stringe, afferma il presidente designato. Oggi è la
deadline fissata dagli azionisti per l’accordo coi sindacati.
—.

VACCINI, POLEMICHE PER CONFERENZA ‘NEGAZIONISTA’ ALLA CAMERA
EUTANASIA,IN CLINICA SVIZZERA 53ENNE ITALIANO MALATO SCLEROSI

Polemiche per una conferenza anti-vaccini prevista per oggi alla
Camera e organizzata dal mdp Zaccagni, con Renzi che parla di
“scissionisti che danno spazio ai negazionisti”. Un 53enne
toscano malato di sclerosi multipla è in Svizzera accompagnato
da Mina Welby per ottenere l’eutanasia in una clinica: non è più
una vita da vivere ma una condanna da scontare, afferma.
—.

CHAMPIONS: BENE REAL E ATLETICO, MONACO VINCE A DORTMUND
EUROPA LEAGUE, OGGI I QUARTI. MILAN, ATTESA PER IL CLOSING

Nell’andata dei quarti di Champions il Real vince 2-1 in casa
del Bayern con doppietta di Ronaldo, l’Atletico batte 1-0 il
Leicester e i francesi del Monaco superano 3-2 il Borussia a
Dortmund dopo l’attacco terroristico di ieri. Oggi i quarti di
Europa League: Ajax-Schalke, Anderlecht-United, Celta-Genk e
Lione-Besiktas. A Milano oggi l’assemblea di Lega calcio.
Stamani attesa la firma della cessione del Milan ai cinesi.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.