De Luca inaugura Embarcadero: ”Salerno città elegante, no ai cafoni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Presente anche il Governatore della Campania Vincenzo De Luca all’inaugurazione del nuovo Bar ristorante Embarcadero sul lungomare di Salerno:

“Bella serata, complimenti agli imprenditori. –esordisce De Luca. Che sia un esempio la rinascita di questo luogo divenuto elegante che richiama turismo in una città che deve diventare sempre più vivibile per sicurezza. La riqualificazione di Santa Teresa partì con le polemiche pensando che riducevamo la spiaggia storica. Invece si è allungata e ogni giorno brulica di gente. E come S.Teresa immaginate tutto il litorale fino a Pontecagnano. I fondi ci sono, non facciamoli scappare.

Il Crescent va a completarsi tutto in una riqualificazione urbana di prim’ordine. Intorno al Crescent avremo un’ immensa Villa Comunale e terminato il sottopiazza ci saranno 700 posti auto interrati. C’è il progetto di prolungamento del Molo Manfredi per far attraccare le navi con pescaggio profondo. Apriremo la bocca del porto per consentire l’arrivo di Navi da Crociera maestose che porteranno diecimila turisti al giorno. L’Embarcadero sarà un ristorante di qualità.

Questa città per crescere deve avere le strutture, l’aeroporto. Ho fatto un gemellaggio con Capodichino, ma non perdiamo la dimensione elegante di Salerno. Eliminiamo il casino dei bar con la musica alta, dobbiamo creare movida tipo Milano. Noi dobbiamo essere la Nizza del Sud Italia, la prosecuzione della Costiera Amalfitana. Mai più ammuina che attira solo i cafoni. Città ordinata e bella oltre che di qualità.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. SOGNA SOGNA…
    INTANTO SALERNO CITTA’ COLLUSA E PRONA AL POTERE PERIFERICO, DEGRADATA,ESALTATA,TANTI DEBITI FINANZIARI PER SINGOLO ABITANTE PER ACQUISTI DI BENI DUREVOLI E IMMOBILIARI E REALTA’ DI SERIE C..OLTRE CHE IN CENTRO DA FOTO INEQUIVOCABILI MOLTI TOPI VICINO EMBARCADERO….SI PROFILA UN BUON MENU’ DI NOUVELLE CUCINE…!!AHAHAHA!!

  2. La città sta peggiorando tantissimo. È sempre più sporca e i vigili urbani non controllano più come una volta (parcheggi in doppia fila, in moto senza casco e anche in 3, parcheggio su marciapiede e circolazione su isolee pedonali) e inoltre la spazzatura viene raccolta alle 9 del mattino. Che peccato, ci vorrebbe il polso di una volta.

  3. Caro De Luca la realtà è che molti cafoncelli li abbiamo in casa,senza contare quelli che arrivano dal circondario.Una città tipo Nizza come dice lei,innanzitutto dovrebbe avere una Polizia Municipale in grado di far rispettare le più elementari regole del vivere civile.I soliti cafoni come li chiama lei,continuano a parcheggiare auto in doppia tripla fila per prendere il caffè,scooter sui marciapiedi con tanto di catena attaccata a pali e cartelloni pubblicitari, e l’elenco sarebbe lungo. Tanto per fare un esempio,qualche giorno fà,un nostro concittadino che abita in Via Monti,mi ha detto che è stato costretto a cambiare casa perchè era impossibile fare ritorno a casa,specialmente nelle sere del fine settimana,per colpa di auto lasciate dai soliti cafoni lungo la strada. Altra nota dolente è la cura del verde pubblico non consona a una città turistica,come la manutenzione delle strade che in molti punti della città è disastrosa. Poi ci sono quelli che bivaccano sul lungomare e i venditori abusivi che si appropriano di spazi pubblici per vendere merce falsa,altra situazione non consona alla Salerno che lei e noi auspichiamo di vedere.

  4. Embarcadero? Abbiamo bisogno di cultura non di ristorazione! Diventerà il solito raduno di pseudo vip salernitani….alla larga!!!!

  5. Città elegante ma dove vive? segue ogni tanto la rubrica di Lira tv, che pure lo ospita ogni settimana, che ci fa vedere ”leleganza” di questa città?: Monnezza ovunque, strade colabrodo, marciapiedi pericolosi e pieni di buche, manutenzione zero, lungomare invaso da spacciatori di droga, anche in pieno giorno. Corso principale invaso da auto e venditori ambulanti, manifesti selvaggi che imbrattano l’intera città, parcheggiatori abusivi storici e recenti, vigili urbani completamente assenti, spazi pubblici occupati abusivamente, spiaggie e mare degradati, sanità allo sfascio, vi basta per essere eleganti altrimenti si potrebbe continuare….

  6. Mi spiace per chi ha investito in questo progetto, che magari andava fatto nei pressi della stazione marittima, ma il contesto è obiettivamente quello che è, e non credo, data l’ubicazione, il ristorante possa decollare. Tra bivacchi, munnezza, pallonate, parcheggiatori abusivi, venditori ambulanti ed elemosinanti…prima di fare Salerno bisognava fare i salernitani, e questo ancora non lo si è capito.

  7. Parla al futuro ma la Salerno del presente è in un degrado generale, ha perso moltissimo smalto che aveva nel periodo De Luca. Il personale comunale, inclusi V.U., fornisce infimi servizi con infimo impegno. Tutto da rifare ci stiamo riallineando alle città del Sud, caotiche, senza legge, abusi in libera uscita, gente esasperata, qualità della vita da baraccopoli sudamericana.

  8. x LucaS98W
    E certo che lo vado a vedere visto che è il direttore del Teatro TRIANON e che grazie a lui in questo teatro storico che ha vissuto momenti bui torna il vero teatro napoletano con nomi del calibro di Peppe Barra, Isa Danieli, Lina Sastri…
    Si ma poi mi rendo conto che è inutile citare questi nomi a persone come te che sono rimaste allo stereotipo di Nu Jeans e na maglietta; come vedi tutto si evolve ma tu no

  9. Bravo Anonimo delle 17:32
    Quanto scritto x LucaS98W vale anche per te e per tutti quelli che come voi sono solo livorosi.
    Potrebbero pittarvi pure i palazzi d’oro ma per voi non andrebbe mai bene perché dovete lamentarvi e far vedere che siete bravi a dire che gli altri sbagliano. SOLO VOI SIETE I MIGLIORI (dove voi significa IO per ciascuno di voi)

  10. Anonimo Na …intanto stai su un sito che riguarda Salerno…evidentemente ci segui! Grazie è sempre un piacere vedere quanto rosichi! Ciao e …cresci in cultura…Napoli è fantastica…un po’ meno chi non si fa gli affari propri

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.