Costretta dalla madre a prostituirsi a 12 anni: ‘Aiutate mia sorella’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La ragazzina di 12 anni costretta dalla madre a prostituirsi con un uomo anziani per pochi euro avrebbe lanciato un appello disperato ai giudici salernitani nel corso dell’incidente probatorio: «Per favore aiutate mia sorella…. non voglio che mia madre faccia a lei quello che ha fatto a me».

A riportare le frasi della 12enne che oggi si trova in una comunità in Campania e frequenta ancora la quinta elementare in quanto la madre non le permetteva di andare a scuola, sono state riportate dal quotidiano il Mattino oggi in edicola

La madre della 12enne donna, al momento è in carcere ad Ariano Irpino,  con la più piccola delle sue figlie, una bambina di pochi mesi. La donna è indagata di organizzazione della prostituzione ed anche inosservanza dell’obbligo di istruzione. La 12enne (oggi ha un anno in più rispetto a quando si sono verificati i fatti) non andava a scuola ma era costretta dalla madre ad andare in giro a cercare soldi ed un pusher dal quale acquistare la droga.

A tal proposito è stato chiesto al tribunale dei minori di revocare la potestà genitoriale alla donna

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. non è possibile, le donne sono perfettissime e non sbagliano mai, ci dev’essere un errore, altrimenti come si fa a usare il solito copione dell’orcofemminicidio-violenzasullledonne??

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.