Pallanuoto A2: Campolongo Hospital RN Salerno affronta RN Florentia ai play off

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Larga vittoria al Foro Italico per la Campolongo Hospital RN Salerno.

I leoni giallorossi battono la Roma 2007 Arvalia 13-19 e chiudono, come lo scorso anno, il campionato regolare al terzo posto.

L’avversario della Campolongo nei playoff, a partire dal 10 giugno è, a sorpresa, la Rari Nantes Florentia battuta in casa nello scontro diretto dall’Imperia che gli soffia al fotofinish il primo posto nel girone nord.  I toscani avranno il vantaggio del fattore campo, potendo giocare Gara 1 e l’eventuale “Bella” in casa il 17 giugno. La seconda gara si disputerà a Salerno il 14 giugno.

LA CRONACA. Il match contro la Roma 2007 ha visto in acqua una Rari dai due volti. Il punteggio la dice lunga sulla prestazione di squadra. Concreta in attacco, la Campolongo Hospital è apparsa spesso disattenta in difesa, cosa che nei playoff può essere pagata a carissimo prezzo.

La formazione romana, dal canto suo, ha spaventato la Rari solo nel primo quarto che si è chiuso comunque con i salernitani avanti 3-4 con i gol di Giacomo Saviano (doppietta), Pierpaolo D’Angelo e Marko Maras. Secondo periodo che si gioca praticamente senza difese.

La Rari mette a segno sette gol subendone quattro. I marcatori sono Giuseppe De Luce, Massimiliano Migliaccio, Gennaro Parrilli (doppietta), Maras, Andrea Fortunato e D’Angelo. Il terzo quarto vede un sostanziale equilibrio tra le squadre con un parziale di 3-3.

Gol giallorossi di Parrilli, Daniel Gallozzi e Migliaccio. Gli ultimi otto minuti per la Rari Nantes quindi sono di semplice accademia. I ragazzi di coach Citro riescono anche ad aumentare il divario con i gol di De Luce, Saviano, Pica, Fortunato e Gallozzi.

Così l’allenatore giallorosso Citro analizza la prestazione dei suoi ragazzi: “Abbiamo giocato bene la fase offensiva, molto male invece in difesa. Arriviamo terzi confermando il piazzamento play off dello scorso anno con 50 punti all’attivo, 12 in più della scorsa stagione. Ci attende ora la Florentia. Lavoreremo al massimo per farci trovare pronti.”

ROMA 2007 ARVALIA-CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 13-19

ROMA 2007 ARVALIA: Rossi, Sebastiani, Re 2, De Luca, Mazzi, Di Santo 1, Ferrante 2, Sacco 3 (1 rig.), Sebastiani 3, Spiezio 2, Cacciatore, Grandinetti. All. Bevilacqua

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Noviello, Fortunato 2, Maras 2 (1 rig.), Migliaccio 2, Pasca, Pica 1, De Luce 2, D’angelo 2, Gallozzi 2, Parrilli 3, Saviano 3, Momentè, Scotti Galletta. All. Citro

Arbitri: Marongiu e Valdettaro

Parziali 3-4, 4-7, 3-3, 3-5

Osservato un minuto di silenzio in memoria di Gabriele Pomilio. Roma 2007 Arvalia con 12 giocatori a referto. Spettatori: 150 circa. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Roma 2007 Arvalia 3/6, Campolongo Hospital RN Salerno 2/6 + 1 rigore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.