Mercato: Inter sogna Bernardeschi, Milan su Diego Costa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel giorno in cui nel mondo si sparge la notizia del rinnovo di MESSI con il Barcellona, non ancora ufficializzata dal club, a fare notizia è il caso DIEGO COSTA.

Il bomber ispano-brasiliano è stato informato da Conte – “con un sms” ha tenuto a precisare – che non fa più parte del progetto Chelsea e che quindi verrà messo sul mercato.

Lui avrebbe voluto tornare all’Atletico Madrid, ma la società ‘colchonera’ in estate non potrà effettuare acquisti per il veto della Fifa dopo alcune infrazioni regolamentari. Così ora per Costa si torna a parlare di Cina, ma ci sarebbe già stato anche un contatto con emissari del Milan.

I rossoneri sono alla ricerca di un attaccante di peso e nome, come dimostra l’offerta di 75 milioni più ZAPATA fatta al Torino per BELOTTI. Ma ora, tenendo presente che c’è sempre l’opzione AUBAMEYANG, la disponibilità del bomber del Chelsea potrebbe sparigliare le carte.

Sempre a proposito del Chelsea, da Londra insistono con la voce che vuole BONUCCI destinato ai campioni d’Inghilterra (la Juve potrebbe sostituirlo con il laziale DE VRIJ). I Blues sarebbero pronti ad alzare l’offerta per il difensore della Juve: 55 milioni, più il cartellino di Matic.

In entrata i campioni d’Italia vogliono rinforzare il centrocampo, e gli obiettivi sono importanti, INIESTA in primis se non rinnova con il Barca, e poi il romanista PAREDES (ma attenzione allo Zenit), in uscita da Trigoria soprattutto se PELLEGRINI del Sassuolo tornerà in giallorosso, come sembra. La Juve ha ricevuto una richiesta dall’Arsenal per LEMINA, mentre in entrata la priorità rimane un altro COSTA, DOUGLAS del Bayern Monaco.

Novità in caso Lazio, dove il ds Tare segue molto da vicino JEMERSON, difensore brasiliano del Monaco, e RODRIGO CAIO del San Paolo, che piace anche alla Roma. Ma la cosa più interessante è che mentre concludeva l’acquisto dalla Lazio di BIGLIA, il Milan avrebbe raggiunto con Lotito anche l’accordo per KEITA per 25 milioni più bonus.

Ora però c’è da superare l’ostacolo della parola che il 22enne talento biancoceleste, in scadenza con la Lazio tra un anno, aveva già dato alla Juventus. Il Milan sta anche pensando al giovane SIMEONE come rinforzo per l’attacco, ma per l’argentino c’è anche una ricca proposta del Watford.

I rossoneri hanno avuto anche con il potentissimo agente Jorge Mendes, con il quale si è parlato di ANDRE’ SILVA del Porto e JAMES RODRIGUEZ del Real Madrid (obiettivo anche dell’Inter).

Il principale obiettivo di mercato dell’Inter rimane comunque BERNARDESCHI, sul quale c’è anche la Juventus. Il Napoli sta pensando a SUSO come rinforzo per l’attacco, ma per il 24enne spagnolo è in corsa anche la Roma dove ha uno estimatore del calibro di Monchi. Sempre la Roma deve risolvere la questione del nuovo contratto da far firmare a NAINGGOLAN, che rimane nel mirino dell’Inter, così come RUEDIGER e STROOTMAN.

Nel caso dell’olandese la dirigenza nerazzurra, che ha ceduto BIABANY allo Sparta Praga, avrebbe fatto sapere di essere pronta a versare i 45 milioni della clausola rescissoria del nuovo accordo che il centrocampista ha sottoscritto con la sua attuale società. L’alternativa per il centrocampo interista è VECINO della Fiorentina.

La Roma lavora anche sul terzino olandese del Feyenoord, KARSDORP, per il quale servono 13 milioni, mentre per il centrocampo piace SERI del Nizza. C’è poi da capire se SALAH andrà davvero al Liverpool.

Il sogno sarebbe di sostituirlo con BERARDI del Sassuolo, ma i 35 milioni che chiede Squinzi per il suo attaccante esterno sono ritenuti una cifra troppo elevata. Quanto alla Lazio, Lotito tenta l’aggancio a KLAASSEN, mezzala e capitano dell’Ajax, e al giovane talento offensivo tedesco GNABRY, che ha fatto sapere di voler lasciare il Werder Brema.

C’è un’alleanza di mercato fra la Spal e l’agente Mino Raiola, al quale ci si affiderà per costruire una squadra in grado di guadagnare la salvezza. Così proprio Raiola avrebbe già offerto i brasiliani GABRIEL e RODRIGO ELY, portiere e e difensore, ex Milan.

Per l’attacco si prova a chiudere per BOERE, ex Ajax protagonista di una grande stagione nella B olandese con l’Oss, con 33 le reti in 38 partite. L’altro nome per l’attacco ferrarese è quello di PALOSCHI.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.