Salerno: lancia pietre contro le auto, straniero bloccato dai Carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Seminava il panico sulla strada fra l’ospedale di Salerno e un centro commerciale poco distante.

Cittadino ucraino lanciava pietre alle auto in transito lesionandole e generando terrore in strada. A darne notizia il quotidiano Le Cronache oggi in edicola.

Il fatto è accaduto nella notte fra sabato e domenica. I carabinieri del nucleo radiomobile, comandati dal tenente Bartolo Taglietti, hanno arrestato il cittadino ucraino che ubriaco, si era posizionato al centro della carreggiata e lanciava contro le auto di passaggio veri e propri massi danneggiandole e destando paura fra i conducenti.

Fortunatamente non ci sono stai feriti, ma solo danni alle autovetture. Inoltre ha divelto diversi cartelli stradali presenti lungo i marciapiedi della strada. Dopo diverse segnalazioni, sono subito sopraggiunti i carabinieri che hanno incontrato non poche difficoltà per arrestarlo e condurlo in caserma dove ha continuato ad inveire contro le forze dell’ ordine e, nonostante l’ arresto, ha continuato ad attaccare i carabinieri ai quali non ha risparmiato calci e pugni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. In questi casi bisognerebbe investirlo con l’auto ripetutamente e successivamente il guidatore dovrebbe essere risarcito per i danni subiti e una medaglia al valor civile.

  2. Sarà riportato d’urgenza nel suo paese? Non credo!! Presto ripeterà le sue bravate! Questo è un paese privo di spina dorsale.

  3. Amici concittadini salernitani (e campani ),un appello a tutti :dobbiamo essere più buoni con loro,dobbiamo accettare queste cose,è nelle loro usanze,chi si trovava sul posto doveva offrirgli(con molta cordialità e amore)un bel caffè o un altro bel wisky,dargli qualche soldo e portarselo a casa.E una volta a casa,se si faceva esplodere,pazienza.
    Oggi abbiamo altri 500 e passa nuovi cittadini italiani (arrivati stanotte),quindi prepariamoci ad altri atti di amore. Tutti gli extracomunitari(senza distinzione di etnia)oramai sanno che qua da noi fanno il ca..o che vogliono,che sono tutelati ed impuniti dallo stato italiano.Possiamo fare una cosa:VERGOGNARCI,POI SUBIRE SUBIRE ,abbassare la testa e belare come le pecore. Beeeeeee beeee beeeeddddd

  4. L avesse fatto un italiano in australia sarebbe stato dato in pasto ai coccodrilli. Evviva gli ipocriti che vanno in agitazione quando si parla di stranieri e credono che siamo tutti razzisti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.