Sanità Campania, Cirielli: “Faida PD-AP calpesta Istituzioni e cittadini”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“La faida scatenatasi tra il Pd e Alternativa Popolare sulla pelle dei campani è intollerabile. Presenteremo con i colleghi Marcello Taglialatela e Giovanna Petrenga un’interrogazione parlamentare perché se fosse vero che la mancata fine del commissariamento della sanità in Campania fosse solo una ripicca per questioni interne alla maggioranza governativa, sarebbe gravissimo”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato salernitano di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“È noto, infatti, che dopo il risanamento finanziario e il riequilibrio dei dati sui Lea ottenuto dal governo di centrodestra – spiega – la fine del commissariamento era cosa fatta. Incredibilmente, in questi due anni, non solo si è bloccato tutto, ma la situazione sanitaria sia sul fronte finanziario ma soprattutto per quanto riguarda i livelli di assistenza si è notevolmente deteriorata. E, anziché fare qualcosa per migliorare questo quadro drammatico, assistiamo ad un balletto di responsabilità tra la ministra Lorenzin e il presidente De Luca, mentre chi sembra governare realmente sono le “invasioni delle formiche” e i tanti ladri, le cui malefatte stanno venendo alla luce in questi ultimi ventiquattro mesi”. “Per questo, Fratelli d’Italia – conclude Cirielli – ha chiesto da tempo la fine del commissariamento allo scopo di avere chiare le responsabilità su un disastro che sta travolgendo la sanità campana e penalizzando i cittadini”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.