Salerno: abbandonano rifiuti in strada beccati grazie alle telecamere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il Comune di Salerno rende noto che, a seguito della visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza installate in via Porta Rateprandi, è stato possibile, in data 06.07.2017, procedere all’identificazione di due persone residenti nel centro storico, che avevano abbandonato rifiuti sul suolo pubblico sulla stessa via.

Si tratta di un cittadino italiano e di un cittadino extracomunitario domiciliato nel centro storico. Entrambi sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per deturpamento di bellezze naturali rilevanti dal punto di vista storico, artistico e culturale e sottoposti alla speciale protezione dell’autorità.

Per quanto riguarda il cittadino italiano, si tratta di persona recidiva già denunciata altre volte per le stesse motivazioni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ovviamente non e’ servito a molto denunciarli, lo hanno rifatto senza problemi.

    Che leggi del cazzo che abbiamo.

  2. e quando i rifiuti vengono mischiati o lasciati in loco da quelli che dovrebbero raccoglierli (e raccoglierli differenziati)??? c’è la stessa solerzia, punitiva e mediatica? Pensate a tutti i bidoncini vari, il cui contenuto viene smaltito mischiato … viene separato automaticamente? e se è così, perchè a noi viene imposta questa differenziata? come pure, se non viene separato, a che serve questa differenziata ?? visti i risultati, per me, a nulla, visto che paghiamo sempre più e la città è sempre peggio. E non mettiamo sempre la colpa sui cafoni, ci sono luoghi in cui uno spazzino non lo vedo da anni.. ma continuiamo a dare la colpa ai soli cittadini

  3. ci mancava la difesa d’ufficio del clientelismo e delle illegalità, da parte delle pubbliche amministrazioni, dal del cretino che non capisce. io parlo di quello che vedo tu di quello che ti dicono di dire probabilmente. Il cretino anonimo ha setito le parole “cafone”,”altri”,”tangari”,”chiancarelle” e lui via a usarle ogni volta che può a casso. Vai al mare mi raccomando, magari a s.teresa o in tutto il litorale dove c’è il divieto di balneazione perchè c’è acqua inquinata. Buone vacanze

  4. ci mancava la difesa d’ufficio del clientelismo e delle illegalità da parte delle pubbliche amministrazioni, del cretino che non capisce. Caro stupido, dove ho scritto che è giusto abbandonare rifiuti? io parlo di quello che vedo tu di quello che ti dicono di dire probabilmente. E non solo, tutta questa differenziata è basata sull’abbandono dei rifiuti, pensaci, forse ci puoi arrivare! Il fatto che si debba abbandonarli in giorni e ore particolari non toglie nulla al fatto che è un abbandono! Poi il vento, animali, pioggia fanno il resto, spargendoli. E quando gli addetti non puliscono da settimane in alcuni luoghi il risultato è quello che VEDIAMO, noi senza iparaocchi che hai tu.
    Il cretino anonimo ha sentito le parole “cafone”,”altri”,”tangari”,”chiancarelle” e lui via a usarle ogni volta che può a casso. Vai al mare mi raccomando, magari a s.teresa o in tutto il litorale dove c’è il divieto di balneazione perchè c’è acqua inquinata. Buone vacanze

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.