Sposi su Maserati senza polizza, Polstrada li scorta fino a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scortati dalla Polstrada nel giorno delle nozze: un privilegio soltanto in apparenza, in quanto la coppia di giovani sposi, diretta a Salerno per il ricevimento nuziale, viaggiava a bordo di un’auto di lusso senza copertura assicurativa. É accaduto sul raccordo Avellino-Salerno nel tardo pomeriggio di sabato scorso quando una pattuglia della Polstrada del capoluogo irpino, grazie al dispositivo in dotazione alle “Pantere”, ha ricevuto la segnalazione della mancata copertura assicurativa. Gli agenti hanno raggiunto la fiammante Maserati, noleggiata presso una società di Napoli, obbligandola a fermarsi in una piazzola di sosta.

I controlli hanno confermato la segnalazione: la polizza era scaduta da oltre un mese e a nulla è servito esibire da parte del conducente una copia della targa di prova intestata alla società di noleggio. E’ scattato immediatamente il sequestro dell’auto, che è risultata anche priva della prevista revisione. Ai due sposi, impossibilitati a raggiungere autonomamente gli invitati già al ristorante, è stato consentito di continuare il viaggio a bordo della stessa auto che scortata dalle auto della Polstrada ha raggiunto il luogo del ricevimento a passo d’uomo. Arrivati a Salerno, l’auto è stata sequestrata.

La precisazione: Sequestro vettura, niente scorta. Coppia ha raggiunto meta con auto di parenti

“Non abbiamo scortato l’auto con a bordo una coppia di sposi, dopo aver accertato che il veicolo era privo di polizza assicurativa e senza la prescritta revisione”. Contrariamente a quanto si è appreso in precedenza, a precisare la dinamica dei fatti è il vice questore aggiunto, Renato Alfano, comandante della Polstrada di Avellino. “L’auto (una Maserati fermata da una pattuglia sul raccordo autostradale Avellino-Salerno, ndr) è stata sottoposta a sequestro – aggiunge Alfano – mentre la coppia ha raggiunto Salerno con un’auto messa a disposizione dai parenti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.