Autovelox a distanza ravvicinata in tangenziale, il caso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Sono attivi oppure no i due autovelox posizionati sulla tangenziale di Salerno, entrambi in direzione nord distanti meno di 400 metri a ridosso del restringimento di carreggiata e con un limite di velocità di 40 km/h? La domanda rimbalza a mezzo social da giorni da quando sono comparsi due cartelli con relativi box per il rilevamento della velocità sulla tangenziale tra l’uscita della galleria di Sala Abbagnano e l’uscita di Fratte.

Al momento non risultano attivati anche se nessuna nota informativa è stata diffusa sul perchè e sui tanti limiti ballerini che si registrano in tangenziale che cambiano ogni 700 metri.

Già in passato vennero applicate le scatole ‘vuote’ degli autovelox nei pressi di Sala Abbagnano a far da deterrente nei pressi del cantiere. Cantiere che è stato ridotto ma che rimane anche se i pericoli restano tanti. Ignari automobilisti si ritrovano la segnalazione dell’autovelox e la macchinetta nascosta dietro un cartello di lavori stradali. Poco dopo un altro cartello ed un altro autovelox.

Il tutto determina, in un tratto in discesa e con limiti molto bassi (40km/h), improvvise frenate con rischi di incidenti. Urge una risposta ed un intervento chiarificatore a cominciare anche dal valzer dei limiti.

La Città oggi in edicola  racconta il percorso. Immettendosi dalla prima rampa di ingresso della zona Est di Salerno, in direzione centro, ad 853 metri dal primo limite massimo di velocità, fissato a 60 km/h, si passa ad un altro fissato a 70 km/h. Dopo soli 390 metri questo limite sale a 90 km/h per poi riscendere di nuovo a 70 dopo un chilometro e mezzo, risalendo a 90 km/h dopo altri 522 metri

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Siccome il principino si è sposato, le spese sono cresciute. Non lo considerate questo?

  2. X ANONIMO SA … Certo che come ignoranza non sei secondo a nessuno ed ogni commento che fai cerchi sempre di confermarlo.

  3. Ma state da fuori con questi commenti? La tangenziale è dell’anas no del comune e se pure fosse così ci sono dei limiti delle leggi e devono essere rispettate..

  4. Aspettiamoci presto un raffica di incidenti, dovuti a quelli che frenono di botto alla vista dell’autovelox, tra l’altro inserito nei pressi di una strettoia e uscita di una galleria. Nulla di più pericoloso. A chi dobbiamo ringraziare questa volta, il sindaco? l’addetto al bilancio? quello alla mobilità?!

  5. ladri e truffatori

    9.41, tra governo città, regione, provincia, nazionale, abbiamo solo un partito, ne vogliamo parlare?

  6. Tangenziale di Napoli 3 corsie 80 km/h con Tutor (e pedaggio)
    Tangenziale di Salerno 2 corsie 40 km/h con Autovelox (i limiti in città sono più alti)

    E menomale che le tangenziali in generale dovrebbero avere limiti a 110 km/h

  7. ho sempre pensato che la gestione dei limiti di velocità sia affidata a scienziati astrofisici… la determinazione degli attuali limiti di velocità sulle strade italiane dipende dalla valutazione di fattori che sfuggono ai comuni mortali, probabilmente c’entra la fisica quantistica

  8. LA VOLETE FINIRE? ALLORA FATE GLI SCEMI? DEVONO FARE CASSA IN TUTTI I MODI. SANNO BENE CHE SE CONTESTATE SONO MULTE NULLE MA NELLA MISCHIA CI GUADAGNANO SEMPRE. ORAMAI SIAMO ALLE CORDE SE NON TI SVEGLIAMO !

  9. Basta che la carreggiata direzione sud me la lasciate VERGINE !!! Contare i metri è stupido!! Basta dire che il limite scende a 70 Km/h in prossimità delle rampe di ingresso alla tangenziale. Che dire!! Una strada extraurbana PRINCIPALE ha limite 110 Km/h. Qui invece è così. Per darci un limite standard quante corsie dobbiamo costruire??

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.