Corso di Educatore ed Assistente per l’infanzia – partecipazione gratuita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salerno Formazione , società operante nel settore della didattica, della formazione professionale e certificata secondo la normativa UNI EN ISO 9001:2008 settore EA 37 per la progettazione ed erogazione di servizi formativi in ambito professionale, organizza il corso di formazione professionale per EDUCATORE ED ASSISTENTE  PER L’ INFANZIA – ASILO NIDO. – PROMOZIONE 2017 – ISCRIZIONI APERTE.

 

Il corso si articola in sezioni dedicate alle discipline teoriche, riguardanti l ‘area tecnico-scientifica, l’ area tecnico-operativa, l’area socio-culturale. Vengono svolte lezioni in aula, seminari e laboratori tematici dove gli allievi possono sperimentarsi concretamente in attività pratiche, esperienziali e apprendere tecniche artistiche e creative;
Durante tutto il percorso formativo verrà illustrata la figura del coordinatore pedagogico, il suo ruolo, le sue caratteristiche e competenze professionali necessarie che è di estrema importanza ai fini di un buon andamento di una struttura per l’infanzia, in quanto responsabile del servizio da un punto di vista educativo, organizzativo e gestionale

 

Il corso intende aiutare i futuri operatori scolastici di concretizzare le indicazioni dei Nuovi orientamenti in una programmazione razionale e flessibile della vita e degli apprendimenti di bambini.

Consente inoltre ciascun bambino di continuare l’aspetto cognitivo, passando dalle prime forme di concettualizzazione spontanea a conoscenze più sistematiche, libere dal contesto e dall’esperienza diretta.

Il lavoro sarà supportato da suggerimenti e da indicazioni operative, passando dai concetti dei bambini alle “mappe cognitive”.

Questo nuovo modello di “programmazione didattica”, diventa una guida insostituibile per gl’insegnanti nel delicato e complesso lavoro, volto alla realizzazione delle finalità e degli obiettivi evidenziati dai nuovi ordinamenti e permette loro, inoltre, di progettare curriculum funzionali ai traguardi.

 

DATA INIZIO LEZIONI: 26 SETTEMBRE 2017

 

DURATA E FREQUENZA: Il corso avrà la durata complessiva di 30 ore. Il corso si svolgerà presso la sede della Salerno Formazione con frequenza settimanale  per circa n. 2 ore lezione.

 

E’ POSSIBILE SEGUIRE LE LEZIONI, OLTRE CHE IN AULA, ANCHE IN MODALITA’ E.LEARNING – ON.LINE.

 

E’ previsto solo un costo pari ad €. 250,00 per la cancelleria, le dispense, dvd ed altro materiale didattico.

 

DESTINATARI: Il corso è a numero chiuso ed è rivolto a n. 16 persone  in possesso di diploma  e/o laurea triennale e/o specialistica.

 

PER ULTERIORI INFO ED ISCRIZIONI: è possibile contattare dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle16:00 alle 20:00 la segreteria studenti della Salerno formazione  ai seguenti recapiti telefonici 089.2960483 e/o 338.3304185.

 

CHIUSURA ISCRIZIONI: RAGGIUNGIMENTO DI MASSIMO 16 ISCRITTI.

Contenuti del corso:

Caratteri generali della pedagogia, della psicologia, della metodologia dell’Ottocento e del Novecento attraverso l’esperienza dei maggiori rappresentanti delle “scuole nuove”:

 

Programma corso:

  1. La scuola intesa come ricerca;
  2. L’aggiornamento dei docenti;
  3. La ricerca per problemi (concetti): l’interdisciplinarietà ;
  4. L’articolazione del lavoro;
  5. La pluralità docente nel modulo;
  6. un nuovo modello educativo;
  7. I nuovi orientamenti del 1991: finalità formative dell’educatore;
  8. la personalità del bambino ed il suo tempo;
  9. Funzione della scuola dell’infanzia in rapporto ai diritti del bambino;
  10. L’ educazione all’autonomia nella scuola dell’infanzia;
  11. diversità ed uguaglianza;
  12. La diversità irreversibile: gli handicaps;
  13. Il principio della continuità verticale;
  14. Figura e ruolo dell’educatore come delineato dai ” Nuovi Ordinamenti”;
  15. I campi di esperienza: il vissuto del bambino;
  16. elementi centrali della formazione : i soggetti ( i bambini e l’insegnante);
  17. elementi centrali della formazione: i saperi ( i contenuti);
  18. elementi centrali della formazione: il contesto;
  19. La valutazione e le sue fasi;
  20. Dall’organizzazione intesa come conoscenza della personalità del bambino si passa all’organizzione delle

modalità operative;

  1. Dai concetti dei bambini si passa alle mappe cognitive che costituiscono il prodotto finale di una descrizione

ed applicazione che si completano nell’iter di una unità per concetti;

  1. Dalla programmazione per concetti alla valutazione;
  2. I traguardi di sviluppo: 1° anno (2-4 anni);
  3. I traguardi di sviluppo: 2° anno (4-5 anni);
  4. I traguardi di sviluppo: 3° anno (5-6 anni);

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00 la segreteria studenti della Salerno formazione  ai seguenti recapiti telefonici 089.2960483 e/o 338.3304185.

 

SITO WEB: www.salernoformazione.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.