Pollica, Cirielli: “Governo intervenga per tutelare l’area del Giglio Marino”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Ho presentato un’interrogazione al ministro dell’Ambiente per chiedere al governo di intervenire e tutelare l’area delgiglio marino, diventato il simbolo identitario di Angelo Vassallo, che aveva capito l’importanza e la bellezza di questa pianta erbacea e sulla spiaggia di Acciaroli era riuscito a gestire un’area di 1450 metri quadri”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato salernitano di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. “Ad oggi, infatti, la situazione che si presenta è davvero desolante: un’area di pochi metri in completo abbandono – spiega -.

Nel maggio 2011 la Fondazione Angelo Vassallo, seguendo tutto l’iter burocratico-legale, delimitò con una recinzione in pali di castagno e a proprie spese, l’area del giglio marino, al fine di preservarla, mentre l’amministrazione di Pollica conservava il compito di manutenerla e proteggerla dai vandali; per la prima volta l’area era interdetta al passaggio, al calpestio e alla raccolta dei fiori; nel luglio 2015 la Fondazione documentò il completo abbandono dell’area del giglio marino e di quella limitrofa con una serie di foto che evidenziavano la realizzazione di due camminatoi, sentieri, che da due case private poste a monte della spiaggia, attraversavano l’area del giglio marino e l’area attigua”.

“Il comune di Pollica, titolare della concessione, doveva provvedere alla protezione, tutela e manutenzione della stessa area – conclude Cirielli –. Ci auguriamo che il governo si attivi in tempi rapidi per proteggere uno spazio che versa in uno stato di completo degrado”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.