Pagelle: Della Rocca impalpabile, Bocalon in ombra. Difesa lentissima

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo il pari interno 2-2 con il Pescara. Tante insufficienze e poche luci:

Radunovic 5,5 – Non può nulla sul gol di Capone mentre è superlativo sull’occasione capitata a Del Sole. Su qualche conclusione poco reattivo, da rivedere i rilanci di piede al contrario del collega pescarese Pigliacelli;

Perico 5 – In difesa Capone gli fa vedere i sorci verdi e cerca di contenerlo come può ma sbaglia molto in fase d’impostazione e rischia di farsi espellere per somma di ammonizioni;

Dal 1’st Alex 6- Esordio in campionato positivo per il portoghese che conferisce un po’ di dinamismo alla manovra offensiva granata senza però mai pungere con decisione;

Tuia 5,5 – Qualche sbavatura in fase di impostazione ma una prova tutto sommato sufficiente anche se insieme a Bernardini soffrono tanto il veloce Pettinari che sembrava addirittura il gemello di Mertens;

Bernardini 5.5 – In ripresa dopo le ultime partite in cui era apparso fuori condizione. Anche lui in difficoltà con la velocità del tridente zemaniano, cresce nella ripresa;

Vitale 6 – Parte da esterno alto confezionando una bella occasione ma si conferma maggiormente prezioso in fase difensiva. Sul gol di Minala c’è la sua zampata;

Ricci 5.5 – Un inizio incoraggiante che però non porta ad una prestazione sufficiente. Meglio in fase di copertura nel finale convulso;

Della Rocca 4.5 – Una delle peggiori prove da quando è a Salerno. Non si inserisce praticamente mai e sbaglia tantissimo in fase d’impostazione. Lento, impacciato fuori ruolo e fuori condizione;

Dal 61’ Zito 6– Ci mette almeno la verve e la grinta ma sbaglia due gol praticamente fatti, anche se lui non è deputato a segnare

Minala 6 – Bravo sulle palle alte ma fin troppo impreciso nei passaggi sugli esterni. Ha il merito di spingere in porta il pallone del pareggio. Dopo un mediocre primo tempo una riprese più gagliarda da regista;

Pucino 5.5 – Appare alquanto spaesato nel ruolo impiegato nella prima frazione, viene saltato spesso dagli avversari. Meglio quando poi passa a destra ma dopo deve lasciare il campo per infortunio.

Dal 77’ Rodriguez sv.

Bocalon 5.5 – Mai pericoloso in area di rigore, corre tanto ma a vuoto. Bravo nel servire Sprocati che a porta vuota non riesce a segnare. Si danna l’anima ma non gli arrivano mai cross e palloni invitanti;

Sprocati 6.5 – Realizza un gol bellissimo, dopo aver visto qualche minuto prima salvare sulla linea un gol che poteva cambiare l’inerzia del match sullo 0-1. Confusionario rispetto al solito ma il migliore dei suoi per grinta e attaccamento.

Bollini 5; Modulo sbagliato, uomini fuori ruolo, fase difensiva da rivedere. Ormai è sulla strada dell’esonero se non cambia qualcosa, ma martedi già si va a Vercelli e il tempo è poco. Zeman gli ha insegnato qual è il 4-3-3.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E’ la prima volta. che vedo giocare Alex,
    e secondo me non è male .Che bisogno c’era di spostare Vitale in avanti ,quando hai uno di ruolo ?,( appunto Alex)

  2. Bollini inadeguato, modulo sbagliato, giocatori fuori ruolo e sostituzioni tardive e sbagliate

  3. Alex è stato preso nell’ambito dell’infornata lusitana della premiata pasticceria, mica perché qualcuno si è degnato di visionarlo prima di fargli un triennale con “il salario a scalare”. Per questo nessuno sa come sia come giocatore e nessuno lo considera minimamente. Magari è anche bravino, un pò come Odjer che fu messo nell’infornata del maxi babá col Catania che quasi ci fece retrocedere 2 anni fa e poi per caso si scoprì che era bravo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.