I fatti del giorno: mercoledì 20 settembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
TERREMOTI: MESSICO, SCOSSA MAGNITUDO 7.1 FA 150 MORTI
CROLLA SCUOLA NELLA CAPITALE, MUOIONO 8 BIMBI E MAESTRA

E’ di circa 150 morti il bilancio del violento terremoto di
magnitudo 7.1 che ha colpito ieri il centro del Messico. Otto
bambini e la loro maestra sono rimasti vittime del crollo di una
scuola nella capitale. Lo stato messicano più colpito è quello
di Morelos, con 55 vittime. Oggi intanto atteso l’impatto a
Portorico dell’uragano Maria, definito “potenzialmente
catastrofico”.
—.

COREA NORD, TRUMP: SE CI ATTACCA LA DISTRUGGEREMO
OGGI INTERVENTO DI GENTILONI ALL’ASSEMBLEA DELL’ONU

“Se la Corea del Nord ci attacca non c’è altra scelta che
distruggerla”: così Trump, che definisce il leader nordcoreano
Kim un “‘rocket man’ in missione suicida”. Oggi all’assemblea
dell’Onu interverrà anche il premier Gentiloni, che sul
presidente Usa afferma: un Paese non può fare tutto da solo.
Dello stesso avviso Macron: falso che i paesi siano più forti da
soli.
—.

NOEMI, OGGI I FUNERALI NEL LECCESE
NUOVE VIOLENZE SU DONNE, RAGGI CHIEDE ‘LEGGI SPECIALI’

Oggi a Specchia i funerali di Noemi Durini, la 16enne uccisa in
provincia di Lecce. Mistero ancora sull’arma del delitto; la
morte provocata forse da lesioni la collo. Ancora donne vittima
di violenza sessuale: l’ultima una dottoressa di turno a una
guardia medica del Catanese aggredita da un 26enne italiano. La
Raggi chiede ‘leggi speciali’ antiviolenza: oggi Comitato
provinciale sulla sicurezza a Roma convocato in prefettura.
—.

RYANAIR: 13 I VOLI CANCELLATI DI OGGI, ENAC CONVOCA VERTICI
702 IN TUTTO TAGLIATI IN ITALIA. VERIFICA RISPETTO PASSEGGERI

Sono in totale 702 i voli in arrivo e in partenza da aeroporti
italiani cancellati da Ryanair fino a fine ottobre, di cui 13
nella giornata di oggi: colpite tutte le tratte e tutti i
principali scali del paese. L’Enac ha convocato d’urgenza per
domani i rappresentanti della compagnia aerea e fa sapere che
sta effettuando un monitoraggio per verificare se la low cost
irlandese stia rispettando i diritti dei passeggeri.
—.

M5S A NERVI TESI, GRILLO ATTACCA I GIORNALISTI
PD RILANCIA SU LEGGE ELETTORALE, MATTARELLUM CORRETTO

Tensione in M5s dopo l’annuncio dei candidati alle primarie e lo
stop alle regionarie in Sicilia. Grillo attacca i cronisti: vi
mangerei solo per il gusto di vomitarvi. Il Pd rilancia intanto
sulla legge elettorale, col relatore Fiano che annuncia per
giovedì un nuovo testo base: un mattarellum corretto, con 231
collegi nazionali uninominali.
—.

CALCIO: SERIE A; PRIMO STOP INTER, OGGI TUTTE LE ALTRE
NERAZZURRI 1-1 A BOLOGNA. NAPOLI IN CASA LAZIO,JUVE CON VIOLA

Primo stop per l’Inter, che nell’anticipo della 5a giornata di
Serie A non va oltre l’1-1 a Bologna: padroni di casa avanti con
Verdi al 32′, poi pari di Icardi su rigore al 77′. Stasera tutte
le altre: alle 20:45 il Napoli all’Olimpico contro la Lazio, la
Juve ospita la Fiorentina e il Milan la Spal; apre alle 18 la
Roma in casa del Benevento. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.