I fatti del giorno: sabato 23 settembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
M5S, OGGI ANNUNCIO CANDIDATO PREMIER
GRILLO: “SARO’ PAPA’ DI TUTTI. FICO? SE VUOLE PARLERA'”

Oggi dal ‘Villaggio Rousseau’ di Rimini atteso l’annuncio
ufficiale del candidato premier M5s. Grillo fa un passo
indietro: sarò sempre il papa di tutti. E sulla presunta assenza
di Fico dalle kermesse afferma: “Se vuole, parla. Lui è un
romantico, ma va bene così”. Scontro tra Veneto e Governo sui
limiti della concentrazione nelle acque potabili di Pfas,
sostanze impermeabilizzanti pericolose per la salute.
—.

COREA NORD, TRUMP: KIM PICCOLO PAZZO CHE ANDAVA GIA’ FERMATO
CONSIGLIERI PRESIDENTE USA NON VOLEVANO ATTACCO A DITTATORE

Sale la tensione tra Usa e Corea del Nord. Trump torna ad
attaccare Kim: è solo un piccolo pazzo che andava fermato già da
tempo. I consiglieri del presidente Usa non volevano che
attaccasse personalmente il dittatore asiatico: “uomo missile in
missione sucida” e la minaccia di “distruggere totalmente”
Pyongyang non erano nel discorso originale per l’Onu.
—.

DEF, OGGI CDM PER ADEGUAMENTO A STIME ISTAT
BREXIT, MAY APRE A UE: DUE ANNI PER DIRSI ADDIO

L’Istat ridisegna l’economia italiana degli ultimi due anni e
spinge il Tesoro a ritoccare i conti della nota di aggiornamento
al Def, attesa oggi in Cdm. La May a Firenze apre all’Ue e
indica una transizione di due anni prima della Brexit, cercando
così di sbloccare lo stallo dei negoziati con Bruxelles. Londra
non rinnova la licenza a Uber: standard di sicurezza inadeguati.
—.

15ENNE UCCISA DA EX COMPAGNO MADRE, OGGI I FUNERALI
OMICIDIO ROSBOCH: 30 ANNI A EX ALLIEVO, 19 A COMPLICE

Si terranno oggi pomeriggio a Ischitella i funerali di Nicolina,
la 15enne uccisa nel Foggiano dall’ex compagno della madre: sarà
lutto cittadino. Condannato a 30 anni di carcere Gabriele
Defilippi, il 22enne accusato dell’omicidio della sua ex
insegnante Gloria Rosboch; 19 anni per il complice, il 54enne
Roberto Obert.
—.

URAGANI: MARIA DANNEGGIA DIGA, EVACUAZIONE MASSA A PORTORICO
TERREMOTI: MESSICO; BILANCIO VITTIME SALE ANCORA: 286 I MORTI

Maria si abbatte su Porto Rico e rischia di causare la piu’
grave catastrofe della storia dell’isola: danni gravissimi a una
delle dighe principali ed evacuazione di massa per oltre 700
mila persone. Il bilancio dei morti nelle isole caraibiche per
il passaggio dell’uragano Maria è salito intanto a quota 27.
Messico: è di 286 vittime l’ultimo bilancio del terremoto.
—.

SERIE A: OGGI ANTICIPI ROMA-UDINESE,SPAL-NAPOLI E JUVE-TORINO
MOTOGP:QUALIFICHE AD ARAGONA,GAMBA ROSSI ‘NON FA TROPPO MALE’

Oggi tre anticipi aprono la 6a giornata della Serie A di calcio:
alle 15 la Roma all’Olimpico con l’Udinese, alle 18 il Napoli a
Ferrara contro la Spal e alle 20:45 il derby Juventus-Torino.
Domani tutte le altre. MotoGp: oggi le qualifiche ad Aragona;
Rossi 18mo nelle libere ma positivo: la gamba non fa troppo
male. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.