Rubò scooter a Praiano nell’agosto scorso, arrestato 44enne napoletano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Nella prime ore della mattinata i Carabinieri della Stazione di Positano (SA), agli ordini del Maresciallo Rosario Nastro, e coordinati dal Capitano Roberto Martina, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Salerno nei confronti di G.P. 44enne di Castellamare di Stabia, già noto alle Forze dell’Ordine e ritenuto responsabile di aver rubato uno scooter a Praiano nello scorso mese di Agosto. Le indagini condotte dai militari della Stazione di Positano, in particolar modo con l’analisi di numerose immagini di video sorveglianza, hanno permesso di identificare nell’arrestato l’autore del furto di uno scooter modello SH, avvenuto durante una notte dei primi giorni dello scorso agosto, a Praiano (SA), all’interno del parcheggio di un noto hotel.

I Carabinieri hanno analizzato i fotogrammi in cui si nota l’arrestato agire insieme ad un complice (su cui sono in corso ulteriori indagini) e con una assoluta rapidità, riuscendo in pochi secondi a forzare il motociclo, a metterlo in moto, e fuggire. Dopo la denuncia del proprietario, i militari sono riusciti a dare un nome ad uno due soggetti producendo elementi sostanziali tali da convincere l’A.G. ad emettere il provvedimento di custodia cautelare. In mattinata il soggetto è stato prelevato dalla sua abitazione di Castellammare e tradotto presso la casa circondariale di Poggioreale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. x la redazione
    Un abitante di Castellamare di Stabia non è napoletano è STABIESE!!! Castellamare fa solo parte della città Metropolitana di Napoli !!!

    Questa vostra superficialità non fa altro che alimentare l’odio che un certo tipo di salernitani nutre per i napoletani.

    Sarebbe professionalmente corretto correggere il titolo

  2. … il ladruncolo era un salernitano doc, come me. Buffoni!
    Napoli sempre più nel cuore.

  3. x Anonimo 23 settembre 2017 at 19:36
    Sei ignorante e prevenuto.
    1. Il delinquente non è napoletano e quindi non è stato portato nel carcere della sua città che è Castellamare di Stabia.
    3. Poggioreale si trova a Napoli

    Smettila di infangare Napoli per il gusto di offendere

  4. ma perchèi napolecani vengono a leggere de lucanotizie?io mica vado a leggere le cronache di napoli?dai non rompete le palle pure su internet,avete già invaso il pianeta peggio dei cinesi,non date fastidio,per me napoli comincia ad angri e salerno finisce a cava dei tirreni

  5. Siete tutti napoletani e certe volte cercate di far apparire come napoletani pure noi. Salerno, costiera amalfitana, cilentana per voi è tutta napoli. Poichè vivete di degrado, violenza e munnezza i posti belli li dovete prendere altrove. Cosí come faceste per benvenuti al Sud. Perchè non lo avere girato a castellammare? Andate via!

  6. Che triste vita quella dei salernesi,accecati dal complesso verso la bellissima Partenope.
    Fatevene una ragione, nessuno vi conosce e per questo che dopo il Garigliano vi spacciate per napoletani.La cosa più bella è che vi sbattete così tanto e a Napoli manco sanno che esistete.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.