Armi in pugno le portano via la vettura, sfogo su Facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
«Sono molto provata, ieri sera mentre salutavo un’amica sotto casa sua due ragazzi, uno puntandomi una pistola dietro la nuca e l’altro mantenendomi la testa bloccata, mi hanno fatto scendere dalla macchina rubandomela». A scriverlo una ragazza salernitana su facebook dopo essere stata rapinata e derubata della propria auto. E’ accaduto nel rione Carmine a Salerno. La giovane ha consegnato la vettura ai banditi

«Mi hanno invitato a fare presto e che non mi sarebbe successo nulla. Sono disgustata e impaurita. Questo mi mancava, sono stanca di essere forte, sono vulnerabile anche io». Al danno la beffa – scrive La Città oggi in edicola – . La donna per ben quattro volte si è dovuta recare in Questura per sporgere denuncia «ma non c’è nessuno che può scriverla. Manca il personale».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.