Calo traffico crocieristico a Salerno, De Luca: «Ora bisogna muoversi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“C’è stata qualche battuta di arresto, i tempi si sono un po’ dilatati”. A dirlo, a margine della presentazione dei nuovi autobus a Salerno, il presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca, in merito al dato del calo del traffico crocieristico a Salerno.

Il governatore si è soffermato anche su alcuni investimenti realizzati per il porto di Napoli e ha spiegato: “A Napoli abbiamo rifinanziato il porto per 150 milioni di euro e il cantiere che abbiamo appena attivato di 41 milioni di euro per l’escavo della sabbia è parte dell’investimento della Regione.

Anche qui investiamo come regione 50 milioni di euro per allargare l’ingresso nello scalo, prolungare il Molo Manfredi per consentire l’attracco di due o tre navi da crociera contemporaneamente; ovviamente bisogna muoversi. Le risorse le abbiamo destinate, ora bisogna muoversi per fare la gara d’appalto”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma che peccato?!?…. questa battuta d’arresto non ci voleva proprio.
    Chissa’ come mai e di chi mai sara’ la colpa?!
    Bastava sincronizzare i lavori per la realizzazione della stazione marittima (quasi 8 anni) a quelli, eventualmente scontati, per il necessario adeguamento degli adiacenti fondali.
    Ma lui e i suoi pupazzetti la hanno inaugurata solo due-tre volte per la propaganda e per i soliti beceri spot elettorali per poi ritrovarci una fantasmagorica e straordinaria biglietteria.
    Le grandi compagnie crocieristiche non possono, ovviamente, attraccare e ci fanno un gran pernacchio e lui continua a sparare in aria cifre a caxxxo cercando, come sempre, di prenderci per il naso ed omettendo, come sua conosciuta prassi, le sue chiare responsabilita (nello specifico) come Sindaco di allora e contemporaneo gestore del Presidente dell’Autorita’ Portuale del momento.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.