Calo traffico crocieristico a Salerno, De Luca: «Ora bisogna muoversi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“C’è stata qualche battuta di arresto, i tempi si sono un po’ dilatati”. A dirlo, a margine della presentazione dei nuovi autobus a Salerno, il presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca, in merito al dato del calo del traffico crocieristico a Salerno.

Il governatore si è soffermato anche su alcuni investimenti realizzati per il porto di Napoli e ha spiegato: “A Napoli abbiamo rifinanziato il porto per 150 milioni di euro e il cantiere che abbiamo appena attivato di 41 milioni di euro per l’escavo della sabbia è parte dell’investimento della Regione.

Anche qui investiamo come regione 50 milioni di euro per allargare l’ingresso nello scalo, prolungare il Molo Manfredi per consentire l’attracco di due o tre navi da crociera contemporaneamente; ovviamente bisogna muoversi. Le risorse le abbiamo destinate, ora bisogna muoversi per fare la gara d’appalto”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma che peccato?!?…. questa battuta d’arresto non ci voleva proprio.
    Chissa’ come mai e di chi mai sara’ la colpa?!
    Bastava sincronizzare i lavori per la realizzazione della stazione marittima (quasi 8 anni) a quelli, eventualmente scontati, per il necessario adeguamento degli adiacenti fondali.
    Ma lui e i suoi pupazzetti la hanno inaugurata solo due-tre volte per la propaganda e per i soliti beceri spot elettorali per poi ritrovarci una fantasmagorica e straordinaria biglietteria.
    Le grandi compagnie crocieristiche non possono, ovviamente, attraccare e ci fanno un gran pernacchio e lui continua a sparare in aria cifre a caxxxo cercando, come sempre, di prenderci per il naso ed omettendo, come sua conosciuta prassi, le sue chiare responsabilita (nello specifico) come Sindaco di allora e contemporaneo gestore del Presidente dell’Autorita’ Portuale del momento.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.