I fatti del giorno: venerdì 20 ottobre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
FORZA NUOVA, IL GIALLO DELLA MARCIA DEL 28 OTTOBRE
LA QUESTURA ANNUNCIA IL DIETROFRONT MA FIORE SMENTISCE

Nonostante il divieto del ministro dell’Interno Marco Minniti
notificato dalla Questura di Roma, Forza Nuova (Fn) mantiene
ancora la suspence sulle sue intenzioni rispetto alla ‘Marcia
dei patrioti’ del 28 ottobre prossimo, anniversario di quella
fascista del 1922. Secondo la Questura della Capitale non si
dovrebbe tenere in nessuna forma. Ma per il leader di Fn,
Roberto Fiore, “non è ancora stata sciolta la riserva sul 28
ottobre” e “le cose non stanno esattamente nei termini indicati
dalla questura”.
—.

BREXIT: MAY AI 27, AIUTATEMI A DIFENDERMI DA ATTACCHI
MERKEL: FATTI PROGRESSI MA SERVE ANCORA TEMPO

Theresa May ha chiesto ai partner europei di poter portare a
casa un risultato che le consenta di difendersi dagli attacchi
politici ‘domestici’. La richiesta, a quanto si è appreso, è
stata formulata dal premier durante la cena del summit dedicata
alla Brexit. Sul tema, la Cancelliera tedesca Angela Merkel ha
detto che sono stati fatti “più progressi rispetto all’ultima
volta che ci siamo incontrati” ma “ancora non abbastanza”.
—.

MEA CULPA DI TARANTINO: SAPEVO DI WEINSTEIN, DOVEVO AGIRE
ATTRICE PREMIO OSCAR LUPITA NYONG’O AMMETTE AVANCE

“Sapevo abbastanza per fare di più di quello che ho fatto”. Lo
afferma il regista Quentin Tarantino in un’intervista al New
York Times intervenendo sul caso di Harvey Weinstein. Il
cineasta ammette che le informazioni a sua disposizione “erano
più di un normale gossip. Non erano di seconda mano”. Intanto
una nuova ammissione di avance indesiderate arriva dall’attrice
premio Oscar Lupita Nyong’o.
—.

UNICEF: OGNI SETTIMANA 12MILA BIMBI SCAPPANO DALLA BIRMANIA
PICCOLI ROHINGYA IN BANGLADESH PER SFUGGIRE A VIOLENZE

Ogni settimana fino a 12 mila bambini della minoranza musulmana
Rohingya scappano in Bangladesh dalla Birmania per sfuggire alle
violenze. Lo afferma l’Unicef spiegando che le condizioni di
vita disperate e le malattie minacciano oltre 320 mila piccoli
rifugiati Rohingya che sono scappati nel sud del Bangladesh.
L’agenzia dell’Onu lancia un appello chiedendo di porre fine
alle atrocità contro i civili nello stato del Rakhine.
—.

AGGUATO NEL NAPOLETANO, DUE PERSONE FERITE
A CRISPANO FUOCO SU UNA COPPIA, LEI OPERATA. INDAGANO I CC

Due persone sono rimaste ferite in un agguato avvenuto ieri sera
a Crispano, nel Napoletano. Secondo le notizie fornite dai
carabinieri sono stati feriti Gioacchino Cennamo, di 36 anni, e
la compagna Angela Capasso, di 37. L’uomo, raggiunto da schegge
provocate dai colpi d’ama da fuoco, ha riportato lievi ferite;
la donna è stata sottoposta ad intervento chirurgico
nell’ospedale di Frattamaggiore. Non sono in pericolo di vita.
—.

EUROPA LEAGUE: VINCONO LAZIO E ATALANTA, FISCHI AL MILAN
ROSSONERI FERMATI SULLO 0-0 DALL’AEK, IRA DEI TIFOSI

La Lazio ha espugnato il campo del Nizza per 3-1 ieri sera nella
terza giornata del gruppo K di Europa League. Convincente
vittoria anche dell’Atalanta che in casa ha battuto l’Apollon
Limassol sempre per 3-1. Non è andato oltre lo 0-0 in casa
contro l’Aek Atene il Milan. Il pareggio, giunto dopo la
sconfitta nel derby – la terza di fila in campionato -, ha fatto
rimediare alla formazione di Montella i primi fischi stagionali.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.