Softlab, Roberto De Luca: “Start up e giovani imprese per factory a Salerno»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ diventata operativa la sede di Salerno di “Soft Lab”. Si tratta di un’azienda con oltre 500 addetti e collaboratori presente a Milano, Roma, e Palermo e celebra il suo 32 °. Azienda leader nel settore dei servizi di consulenza, tecnologia e outsourcing. Softlab crea e offre soluzioni di business, tecnologiche e digitali. Softlab sta introducendo elementi dello smart working come proprio modo di lavorare, per crescere ed evolvere secondo le best practice internazionali.

“In questa città abbiamo trovato le condizioni ideali per poter fare investimenti di tipo innovativo” dichiara l’Amministratore Delegato di Softlab Giovanni Casto” potendo contare su un capitale umano di primo livello grazie al prezioso supporto delle istituzioni universitarie”

“Il segnale più importante che possiamo lanciare alle imprese ed in particolare a quelle giovanili” ha evidenziato l’Assessore al Bilancio e allo Sviluppo del Comune di Salerno Roberto De Luca “è quello della massima attenzione da parte nostra all’assistenza e all’accompagnamento delle loro progettualità nella delicata fase di start up.

Da questo punto di vista la scelta di Softlab di aprire una propria sede operativa a Salerno offre l’opportunità di mettere in campo iniziative concrete per supportare sul piano della digitalizzazione dei processi la competitività delle aziende. Il nostro obiettivo è radicare vere e proprie factory sul territorio comunale in modo da stabilizzare il più alto numero possibile di giovani imprese.

Sulla base di questi presupposti siamo pronti a valutare con attenzione l’attivazione di uno sportello dedicato al check up di queste aziende per individuare eventuali problematiche gestionali e suggerire i necessari rimedi al fine di evitare bruschi stop and go nel percorso di avviamento produttivo”.

Siamo fermamente convinti” ha concluso l’Assessore De Luca “che dal partenariato pubblico/privato, come nel caso della collaborazione con SoftLab, possano nascere progettualità in grado di elevare il livello qualitativo del tessuto economico della nostra città e della nostra provincia, che stiamo cercando di rendere sempre più competitive anche in termini di capacità di attrazione di investimenti “.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.