Climathon Salerno, “Luci sul clima”: grande partecipazione a maratona su clima

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Si è conclusa alle 16, Climathon Salerno, la maratona di ricerca e studio sull’ambiente promossa da Climathon-kic e patrocinata da Regione Campania, Università di Salerno e Comune di Salerno.

Quasi 400 partecipanti, appartenenti al mondo della scuola, dell’università e delle professioni, si sono cimentati nell’hackaton delle idee per l’ambiente con un coinvolgimento verticale della società civile. A vincere il gruppo ME.LA. formato da 4 giovani che si sono conosciuti al momento della maratona ma che sono riusciti a convincere più degli altri la giuria composta da rappresentanti dell’Università, delle professioni e delle imprese. “La partecipazione dei bambini dell’Istituto comprensivo San Tommaso d’Aquino, che sono venuti all’Università accompagnati dai genitori, e l’impegno degli studenti mi ha commossa – ha dichiarato l’assessore Mariarita Giordano – Faccio i complementi, anche se non hanno vinto, ai ragazzi e alle ragazze dell’Istituto di istruzione superiore F.Trani – G.Moscati e a quelli del Liceo Artistico Sabatini-Menna, questi ultimi protagonisti di uno spot sulla “lentezza” davvero significativo”. Uno spot ispirato alla poesia “Gea Utero d’Amore” che il poeta Vincenzo Tafuri ha scritto per Climathon.

La gara è stata molto interessante, le squadre si sono equivalse perché ognuna ha colto un particolare fattore della sfida che consisteva nel migliorare le condizioni del traffico e dello smog durante le Luci d’artista e gli altri eventi cittadini. “La complementarietà delle proposte ci ha fatto pensare alla possibilità di integrarle per proporre a Climate-Kic un unico progetto Salerno” ha dichiarato la Prof.ssa Marialuisa Saviano che, in qualità di Coordinatrice del Tavolo Education per la Sostenibilitá dell’Universitá di Salerno, ha presieduto la Giuria.

Presente alla maratona anche la responsabile comunicazione di Climathon Italia, che ha valutato molto positivamente l’impatto culturale del progetto a Salerno e a Napoli “il Sud ha un potenziale enorme che non sempre gli viene riconosciuto” ha affermato la dott.ssa Marina Kovari.

Il prossimo appuntamento con Climathon è ad Economondo a Rimini, la fiera leader della green e circular economy nell’area euro-mediterranea. Un evento internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. Le squadre vincitrici di Salerno e Napoli saranno ospitate ad Ecomondo per parlare dei propri progetti, anche con l’obiettivo di individuare possibili finanziatori; esse inoltre entrano di diritto tra le finaliste del premio nazionale Best Practice organizzato da Confindutria che si terrà a dicembre a Salerno.

“Climathon rappresenta una grande opportunità di sviluppo culturale e socio-economico perché l’ambiente è una priorità ma è anche un’opportunità per la crescita e l’occupazione dei giovani” afferma Luca Iovine della società di consulenza Gruppo Iovine. “Stiamo già lavorando all’edizione 2018!”

Per ulteriori informazioni consultare la segreteria organizzativa ai seguenti recapiti:

climathonsalerno@gmail.com 089-7728547

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Patrocinata da Regione Campania, Università di Salerno e Comune di Salerno?
    Ma fate sul serio?!?! Ma avete proprio la faccia come il “sedere”…una manifestazione del genere dove si finge di non sentire le grida disperate di chi subisce i miasmi delle fonderie Pisano…sindaco e presidente della regione siete senza dignità, vergogna!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.