Migliora il salernitano picchiato all’esterno di una discoteca ad Avellino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Migliora, seppur lievemente, A.C. 21Enne di Castel San Giorgio picchiato all’uscita da una discoteca a Monteforte, nell’avellinese nel giorno di Halloween.

Il giovane ha un danno alla mascella, mentre sono esclusi problemi cerebrali. Il ragazzo, inoltre, ricoverato al Moscati ha degli ematomi che devono rientrare e si sta verificando che non ci siano rischi di embolia. La prognosi resta comunque riservata

Nel frattempo i Carabinieri che conducono le indagini hanno fermato due giovani. Ad aggredire il 21enne salernitano sarebbe stato un 26enne di Mercogliano. Resta da definire la posizione di D.F., 20 anni, originario di Napoli e residente da alcuni anni a Capriglia Irpina

A incastrare i responsabili le telecamere del locale che – secondo Il Mattino oggi in edicola – avrebbero ripreso la scena dell’aggressione. Picchiato dai due giovani, in preda anche ai fumi dell’alcol il salernitano sarebbe scivolato da una scala di metallo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ripeto il commento passato,e parlo come genitore ed ex volontario che ha passato tante notti nell’ambito della discoteca:
    Che bello andare in discoteca!Che bello pensare che un giovane esca con amici per divertirsi e invece rischia di non tornare più a casa!(vedi quello successo in Spagna questa estate)
    Ma perché non si chiudono proprio ste’ disco,dato che oltre ad essere un ritrovo dove sballarsi a più non posso(poi vedi quanti incidenti al rientro),dove si spaccia,dove si riciclano soldi,dove vengono sfruttati lavoratori(spesso a nero),dove ragazze “stonate”da musica e altro diventano pupazzi alla merce’di chi vuole approfittare della situazione(e poi dopo seguono denunce di violenze e stupri),dove regna la violenza che subito esplode per motivi sempre più banali(e spesso spuntano armi con gravi conseguenze),perché?
    Sicuramente le mie osservazioni sono tra le più pessimiste e sgradevoli che si possano leggere,ma sfido ad essere smentito.
    Parlo con un buon bagaglio di esperienza,essendo stato un volontario Vopi,e vi assicuro che ne ho viste tante,ma tante.
    Comunque,discoteche o meno,questi giovani hanno troppa libertà,vivono a briglie sciolte e ho l’impressione che stanno mollando completamente i più semplici valori della vita:educazione e rispetto verso gli altri,la famiglia,la religione,perdendo così di vista il rispetto per la propria stessa vita!
    Spero di sbagliare,ma se ho ragione il popolo italiano del futuro……….è senza futuro.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.