Matteo Ricci ancora a segno: il mediano ci ha preso gusto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Matteo Ricci ci ha preso gusto e, dopo aver trovato la sua prima rete in granata la scorsa settimana, ha replicato anche all’Arechi contro la Cremonese. Il suo secondo gol con la Salernitana è prezioso quanto il primo: a Cesena aveva messo il sigillo sul definitivo 3-3, agguantato in rimonta, in casa invece ha sbloccato la squadra Bollini, poi raggiunta nella ripresa. In pratica contro la Cremonese Ricci ha ripreso il discorso lì dove lo aveva interrotto: era stato l’ultimo ad andare a segno nella precedente partita ed il primo a centrare la porta all’Arechi nella sfida successiva.

Due gol di pregevole fattura quelli siglati dal giovane centrocampista romano che, nelle ultime settimane, si è rivelato determinante ai fini del risultato finale. Gli ultimi pareggi della Salernitana portano, insomma, la sua firma ma, al di là di questo, Ricci ha mostrato evidenti segnali di crescita e i suoi progressi coincidono con il cammino positivo della Salernitana. Nelle ultime sei gare, l’under scuola Roma ha sempre giocato da titolare. Dopo la vittoria nel derby di Avellino, ma soprattutto da quando la squadra granata ha modificato il suo assetto tattico, Ricci è sempre stato impiegato da Bollini nell’undici di partenza.

In coppia con Minala nel centrocampo a quattro o con l’ex della Primavera laziale e Signorelli in mediana, come sta accadendo da quando la Salernitana è passata al 3-5-2, il giovane centrocampista romano ha trovato la sua dimensione e si sta rendendo protagonista di buone prestazioni. Del resto le aspettative nei suoi confronti sono sempre state piuttosto alte. Fortemente voluto dalla Salernitana, in estate, Ricci ha raggiunto la squadra granata in ritiro, dopo aver iniziato a lavorare con la Roma di Di Francesco. Reduce dal buon campionato disputato lo scorso anno con il Perugia, Ricci ha scelto la Salernitana per continuare il suo percorso e dopo le difficoltà iniziali, ormai, sembra aver spiccato il volo con la maglia granata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.