De Luca ai 20 anni de ‘Il Girasole’: «Dato dignità a molti quartieri»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ieri, 24 novembre 2017, il Centro polifunzionale Il Girasole ha festeggiato il XX° anno di attività. La giornata è stata ricca di avvenimenti, iniziando dalla Conferenza Stampa del mattino presso la sala del Gonfalone del Comune di Salerno alla quale hanno preso parte il Sindaco, Vincenzo Napoli, l’Assessore alle Politiche Sociali, Giovanni Savastano, il Presidente della Cooperativa Sociale “Fili d’erba”, Ciro Plaitano, la Coordinatrice del Centro polifunzionale Il Girasole, Antonella Napoli, la Dirigente U.O. ds 66 Salerno, Annalisa Nardacci e il Direttore Asl Salerno, Vincenzo D’Amato, la Psicoterapeuta di C.A.M. Telefono Azzurro, Luna Carpinelli, il Presidente dell’Associazione El Ceppo Antea e socia della Cooperativa Sociale “Fili d’erba”, Rosmina Viscusi.

Alle ore 18:00 c’è stato l’evento pubblico presso la sede de “Il Girasole” in Via M. D’Azeglio N1 quartiere S. Eustachio di Salerno, durante il quale hanno presenziato il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e l’Assessore alle Politiche Sociali, Giovanni Savastano oltre al Presidente della Cooperativa “Fili d’erba”, Ciro Plaitano, i rappresentati delle Associazioni, Gruppi, Istituzioni, gli Operatori, le Famiglie e i Ragazzi che frequentano il Centro.

Nel corso della festa, c’è stata anche una bella sorpresa soprattutto per i ragazzi presenti che sono stati felicissimi di incontrare i calciatori della Salernitana, Alessandro Bernardini e Gabriele Perico. “Il Girasole”, gestito dalla Cooperativa Sociale Fili d’Erba in convenzione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno e con il settore Socio-Formativo, è diventato un punto di riferimento per centinaia di ragazzi e famiglie raggiungendo un importante traguardo che abbiamo condiviso con le persone incontrate durante il nostro cammino: Associazioni, Istituzioni, collaboratori, ecc… .

Oltre 1000 bambini e ragazzi, centinaia di genitori, circa 100 operatori  hanno dal 1997  partecipato con passione alle attività proposte da “Il Girasole”  in continuità e senza interruzione (tranne nel mese di agosto): sostegno scolastico (con oltre il 90% di promozioni all’anno successivo dei vari corsi di studi), animazione e giochi, corsi e laboratori vari (disegno e pittura, bricolage, teatro, laboratorio dei burattini, musica, arti visive, danza,  attività motorie e sportive, giornalismo, bricolage, ceramica, pasta di sale e altri laboratori di manualità, origami, giardinaggio, riciclo creativo…ecc), attività motorie e sportive anche esterne presso strutture comunali, balneazione nei mesi di giugno e luglio (“Quadrifoglio Village”, “Aquafarm”, “Lido Blu”), segretariato e sportello di ascolto sociale. Nel corso degli anni sono stati organizzati diversi incontri pubblici in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia, Giornata Internazionale delle Donne, Festa della Mamma, feste di Natale, Pasqua,  coinvolgendo altre associazioni e gruppi territoriali per sensibilizzazione su temi della difesa dell’ambiente (WWF, Legambiente, LIPU), diritti umani (Amnesty International, Unicef Italia), di aiuto e sostegno alle donne e madri (CAM –Telefono Azzurro), “Osservatorio sui minori”, “El Ceppo Anteas”, Comitati di Quartiere, Gruppo scacchistico Pegasus, L.a.A.V (letture ad Alta voce), Comitato 3 ottobre, Giffoni Film Festival,  Associazione Longobarda, Free Bikers, Lega Navale, Lions Club  Principessa Sichelgaita, U.S. Salernitana 1919 oltre ai  Segretariati Sociali Comunali, Unità Operative dell’ Asl, Reggimento Cavallegeri Guide, Università degli Studi di Scienze della Formazione di Salerno e del Suor Orsola Benincasa, istituti scolastici.

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.