Pallavolo femminile: super vittoria dell’Indomita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una vittoria da grande squadra. Con una prestazione autoritaria e convincente, l’Indomita femminile espugna il campo del Ribellina e conquista la quarta vittoria consecutiva.

Continua così la scalata in classifica delle ragazze di coach Tescione che, partita dopo partita, stanno acquistando sempre più consapevolezza nei propri mezzi.

Senza Serban e Giogli, a inizio gara in campo ci sono Lanari e Valdes di banda, Sacco opposto, Truono libero, Scoppetta in regia e Losasso e Grimaldi centrali. E proprio una fast e un ace di Grimaldi aprono il match con l’Indomita subito determinata e decisa sin dal primo pallone.

La squadra cara alla presidente Ruggiero prende così il largo. L’ace di Lanari vale il 10-6 poi due punti consecutivi di Valdes portano l’Indomita avanti 13-7. Poi Losasso in primo tempo mette a terra il pallone del 19-10. Il Ribellina ci prova ma l’Indomita chiude 25-15. Nel secondo set, con i punti di capitan Crisci, la formazione di casa prova a partire forte e si porta avanti 3-7.

Ma è solo un attimo perché l’Indomita riprende a martellare e fa male alle avversarie. Attenta in ricezione, precisa in difesa, la squadra di Tescione gioca bene e un muro di Sacco vale la parità a quota 7. Scoppetta e compagne premono sull’acceleratore e scappano via.

Valdes smette a terra il pallone del 18-12 poi con due ace mette in ghiaccio il set che si chiude 25-18. Nel terzo set l’Indomita parte, se possibile, ancora più determinata e vola subito avanti 8-1. Dopo il time out Crisci e compagne provano a rientrare ma il pallonetto di Scoppetta vale il 13-7 Indomita.

Grimaldi e Valdes vanno a segno con continuità e non c’è praticamente più partita. Il set si chiude 25-14 e l’Indomita può festeggiare il successo. Una vittoria anche storica, perché nei due precedenti match giocati sul campo del Ribellina, l’Indomita aveva sempre perso 3-0. Dopo questo successo le ragazze di coach Tescione torneranno in palestra martedì per iniziare a preparare la sfida contro la capolista Nola, attesa domenica prossima alla Senatore.

 

ASD RIBELLINA – INDOMITA SALERNO 0-3

(15-25, 18-25, 14-25)

RIBELLINA: Ardolino, Crisci, D’Aiello, Di Marzo, Fucci, Iodice, Piscitelli, Rozza R., Sposito, Verlezza, Nigriello (L), Rozza M. All. Ardolino

INDOMITA: Scoppetta 2, Morea, Losasso 7, Grimaldi 6, Sole, Valdes 15, Lanari 7, Sacco 8, Naddeo, Rossin, De Rosa, Verdoliva (L1), Truono (L2). All. Tescione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.