Vivevano in gabbie fatiscenti, salvati 11 cani nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cani costretti a vivere tra gli escrementi e rinchiusi in gabbie di zinco fatiscenti. Come riporta Ondanews.it era vero e proprio canile abusivo situato in località San Pietro nel comune di Contursi Terme (Salerno).

Il proprietario, un 40enne del posto, aveva creato un allevamento di coppie di cani di grossa taglia da vendere sul mercato illegale. Il blitz è stato effettuato dai volontari dell’Enpa insieme ai carabinieri di Contursi e agli uomini della polizia municipale e ha permesso di salvare 11 cani che vivevano in condizioni igienico sanitarie inadeguate.

I cani – riporta sempre Ondanews.it – sono stati tutti microchippati dai sanitari dell’Asl e sequestrati, in attesa di essere trasferiti presso un canile adeguato. Il proprietario del canile abusivo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per maltrattamento di animali e la Procura di Salerno ha aperto un fascicolo d’inchiesta.

“Abbiamo ottenuto un risultato importante grazie alla sinergia tra la nostra associazione, i Carabinieri e i Vigili Urbani – spiega Alfonso Albero, capo del Nucleo operativo del Movimento Animalista Salerno e delle guardie zoofile Enpa Salerno –. Abbiamo salvato undici cani dal destino incerto”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.